Lou X - La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro (Cover Album)
Lou X - La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro (Cover Album)

Leggi il Testo Vittime e Complotti Lou X. “Vittime e Complotti” è una canzone di Lou X estratta dall’album “La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro” (1998). Vittime e Complotti Lyrics

Testo Vittime e Complotti Lou X

Lascia che una lirica cominci, fa che ti convinci
La costa da carte e il mazzaro mo è Luigi
Perché quando attocca rischio con il punto migliore
Se è un bluff alla fine si scopre, resto in posizione
Senza guardia fissa e chi fissa troppo forse è un poliziotto
In pista si sentono le solite soubrette
E chi resta per strada ci riflette, uno nove nove sette
Con un piano migliore, dei dannati faremo una nazione
Nella confusione, la mente resta pulita
Qualcuno si prepara a una sfida
C’è chi scuse inventa, c’è chi si spaventa
C’è chi resta a fianco e per questo rappresenta
Niente è impossibile e se sembra cuscì, resta qui
Forse puoi capire dove va a finire la storia non lo vedo
Come l’orizzonte se il mare è uguale al cielo
Ma ci credo e convince per la forza che sale
C’è un motivo se il nemico vuole attaccare

Sono vittime e complotti
Quelli che separano la sorte di molti
Vittime in ostaggio oppure prepara il coraggio
Di stare a un complotto rischiando
Scegli il sentiero, la strada che prendi
E il prezzo che paghi se non sei sincero
Vittime e complotti da sempre ai ferri corti
Tra spie, le grane e i poliziotti

Quando un volante vola basso, pare vada a spasso
Pare che ti bracca a scazzo
La strada non si apre, si chiude per forza
Ma io so chi è che la fa sporca
Scoverò una serpe dove si è nascosta
Prendo per mano una vittima dispersa
Costa Nostra, cazzi loro, spero
Danno per l’inganno dell’impero
Semino le cariche, la voglia di colpire in maniera inesorabile gira tra la gente incontrollabile
Sotto il controllo, il dominio, mi esprimo
Nella quiete porto il delirio
E anche se essi ridono, sting, spingo brado
Contro la menzogna in apparato
Sulla traccia me ne vado senza fare troppe impronte
Tanto coi fighetti non si confonde e non risponde
Chi ne ha abbastanza chiuso nella stanza
Cova vendetta nella panza
Quando l’ansia è carica nel corpo
O resti una vittima o prepari il tuo complotto!

Sono vittime e complotti
Quelli che separano la sorte di molti
Vittime in ostaggio oppure prepara il coraggio
Di stare a un complotto rischiando
Scegli il sentiero, la strada che prendi
E il prezzo che paghi se non sei sincero
Vittime e complotti da sempre ai ferri corti
Tra spie, le grane e i poliziotti

(…)
Tuttavia, alla pesca con la lenza anche il lombrico è innocente, ma serve a catturare la trota, se tu sarai tanto intelligente da dirci tutto quello che sai i guai del tuo amico potranno finire presto
(…)
Se è una spia che tu cerchi cercala altrove sporco sbirro…

Testo Vittime e Complotti Lou X