Lou X - La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro (Cover Album)
Lou X - La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro (Cover Album)

Leggi il Testo Via da qua Lou X. “Via da qua” è una canzone di Lou X estratta dall’album “La Realtà, La Lealtà e Lo Scontro” (1998). Via da qua Lyrics

Testo Via da qua Lou X

Spesso mi chiedo il perché, perché questo?
Giorno per giorno, notte dopo notte
Ma adesso che ci rimane
Poco o niente in mano
Ci sarà qualcuno che comprende
Come stiamo, dove andiamo
La luna che risplende sul mare fra’
Ma non c’è più niente che mi fa sognare qua
E quando esco fuori i sogni li nascondo dentro e non mi pento
Le prove le supero a stento a una a una
La pelle è elastica, la scorza è dura
Oro e acciaio è la mistura ma niente paura
Come il rischio mi ha insegnato
A dosi di rabbia
Piano come una clessidra va la sabbia, sulla strada ancora
Qual è la via da imboccare per cercare il giusto e non sbagliare
Se ci danno merda in quantità merda avranno
Ma non sono uno in un milione, perciò non è mio lo sbaglio
Cerca di rialzarti e fallo adesso
Zero scuse, esci fuori guardati negli occhi e se ci trovi
Lacrime e lamenti, i vermi t’hanno schiacciato
La sorte puttana e cruda va combattuta in ogni situazione
E chi beve il latte del caprone non rinuncia mai
Minaccia in gabbia e denuncia sai
Ognuno con la sua battaglia
Tra l’ipocrisia scampoli di tregua e cianfrusaglia

Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà

Se là fuori piove mo’, forse ripulisce un po’ ma come va a finire
Dove un dannato va a morire che vuoi che sia, tra chi vive in panne
Col motore in fiamme adesso lasciami andare
Forse è un altro giorno sci ma non è meglio
Che succederà mo’ lo vedremo, non mi lamento più come prima
Quello che viene è tutto di guadagnato
Per chi al risveglio è già sudato sa che non c’è destino migliore né ragione
Un fiore sboccia se prende il sole
Condizione necessaria per ogni vita che il buio avvolge, luce non scorge e non c’è un dio a cui rivolgersi
Vivi affrontando per non sentire il male
Per non sentire le merde parlare, brucia come il sale sulla pelle
Come per chi va a mare anche se lontano non arriva mai sempre uguale
Qual è la via della tua fuga, spalle al muro io nella lotta a una congiura trovo la risposta
E nella mischia poco affanno senza sosta, perciò resto sulla costa a fare danno
Il tempo scivola via in catene nulla di strano
Poche carogne mi danno ancora la mano perché c’ho creduto
E almeno questo l’ho ottenuto ma dovranno farmi fuori per portarmi via da qua

(eh via da qua)
Per chi non si sente più al sicuro
(eh via da qua)
Per chi cerca una speranza oltre il buio
(eh via da qua)
Ma scappare non ti cambierà la sorte
(eh via da qua)
Ciò che non ti uccide ti rende più forte

Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà
Voglio che mi porti via da qua voglio fare un sogno nella realtà

Testo Via da qua Lou X