Rap ItalianoIntervisteTrack by Track di "RICO" il nuovo album di...

Track by Track di “RICO” il nuovo album di Tre Fedi (Rockwilderz Entertainment)

-

E’ uscito venerdì 13 maggio il nuovo album di Tre Fedi, componente del collettivo Rockwilderz Entertainment con il quale abbiamo approfondito la conoscenza in questa intervista.

Per capire meglio il lavoro di Tre Fedi abbiamo deciso di incontrarlo e farci spiegare track by track tutto l’album…
Ecco a voi: RICO.

Tre Fedi

‘RICO’ è un album decisamente introspettivo, volutamente vario dal punto di vista del suono come lo sono le sfaccettature di ognuno di noi. Il disco nasce dall’esigenza di una rinascita personale e dalla voglia di riscatto, temi che permeano tutto il progetto. Lavorare a RICO è stato un po come rimettere insieme diversi tasselli di un mosaico, guardarmi dentro per riscoprire i miei punti di forza e le mie debolezze, partendo da un periodo in cui stentavo persino a riconoscermi fino all’ottenuto recupero della sicurezza in me stesso, per poi proiettarli in un ‘immagine’ finale che risultasse piu completa possibile. È stato come se avessi raccolto le macerie del vecchio me per costruirci le fondamenta ed erigerci Rico.

FAR AWAY
È la traccia da cui ho inizato a concepire il disco. Il pezzo affronta la tematica del viaggio, sia in senso letterale che figurativo e la ricerca della propria strada. Ricevetti il beat da Jamar mentre ero in superstrada direzione aeroporto per tornare in Uk ed è stato il primo lavoro rilasciato una volta unito alla Rockwilderz. Mega props a mio fratello Niente che ha aggiunto il suo spessore lirico e di combattente marziale a questa traccia dal gusto asiatico.

TERREMOTI
Parla della mia rabbia e del rapporto con essa, di come questa mi sia stata compagna e avversaria e di come, a tratti, prenda il sopravvento su di me quasi fino a creare un alter ego. Travel Ink Media è riuscito a elaborare più che un video musicale un vero e proprio cortometraggio per questa canzone che potete trovare su yt.

MIC RINTRACCIATO
È una traccia che molti definirebbero di stampo complottista perché faticano ad ammettere la realtà delle cose. La prima strofa ha una venatura di sfogo poiché la maggior parte degli artisti non trattano questo genere di argomenti, la seconda invece é una denuncia diretta contro le lobby, famiglie di banchieri, potenze nazionali e agenzie di intellicence che tirano i fili del mondo e ci tengono costantemente sotto controllo.

PAY ME IN FULL
Ogni volta che riascolto questo pezzo percepisco del sapore G-Unit, io e Puro abbiamo fatto ciò che sappiamo fare meglio intrecciando strofe tra vita e musica sopra una tappeto steso da Stoma che non può non farvi muovere il collo.

COME IL VENTO CHE SPIRA
Originariamente il pezzo nasce su di un altro beat, ma una volta ottenute le voci Noà ha creato l’accompagnamento perfetto per esaltare al meglio il testo. Chi mi segue sa che questa traccia rispecchia quelle che chiamo le mie ‘esplosioni di feelings’, dove lascio semplicemente uscire quello che ho dentro tramite l’inchiostro e faccio sì che sia lui a guidarmi.

FLAMBOYANT COLORS
È una traccia dedicata ai graffiti ed al grande sostegno che mi hanno dato in un perido buio in cui per me era difficile persino mettermi a scrivere. Il pezzo è tutto un susseguirsi di aneddoti e flashback, ho cercato di portare l’ascoltatore con me nei luoghi e le situazioni che nomino e come è giusto che sia ho reso un piccolo tributo alla scena londinese come la TU crew, Charice, Monk, Sikez, 10 Foot..
Affiancato da Cypha Killa abbiamo cercato di portarvi tra i colori che abbelliscono il grigio di Londra.

TANK RUSSO
È una di quelle tracce in cui mi ricordo che ogni tanto devo dimostrare a questi rapper quanto posso schiacciarli sotto ai cingolati e credo che ne sia uscito un ottimo risultato, fitto di punchline e con metriche incalzanti. Uno dei cavalli di battaglia nei live.

QUESTO PRESENTE
È un pezzo che parla della mia relazione, a volte quasi lotta, con il tempo che scorre e della concezione che ho di esso. Di quanto a tratti mi faccia sentire intrappolato in gabbia, ma nonostante questo ho capito che l’unica soluzione sta nello smettere di questionarsi e cercare di cogliere l’attimo per viverlo fino in fondo.

AFFINCHE’ TU

Probabilmente uno dei pezzi piu profondi dell’album. Era nata come una specie di lettera, sono le parole che non ho mai detto ad una persona con cui ho perso i rapporti da ormai diversi anni. Sentivo il bisogno di esorcizzare quei sentimenti e di liberarli poiché mi hanno serrato la gola per molto tempo.

RIME PERLE
È una delle tracce dal mood piu soft che strizza l’occhio all’ R&B. Ho voluto ricordare che i liricisti esistono ancora e che la distinzione fra me ed altri ‘rapper’ è abbastanza semplice da notare se si pone attenzione a ciò che si ascolta. Noà mi ha aiutato con il ritornello, oltre al beat, donando a questo pezzo delle vibes uniche in tutto l’album.

TEEN BEEF
È un pezzo dal vero flava UkDrill. Affiancato da Drizz Bands, rapper londinese e una delle prime amicizie che ho stretto una volta trasferitomi, vi abbiamo portato un assaggio dell’aria che si respira per le strade di Londra.

TRANNE UN FURTO
Originariamente la canzone doveva chiamarsi ‘Lazzaro’ poiché è un insieme di flashback, dolori e esperienze che hanno segnato la mia vita mandandomi al suolo, ma dai quali sono riuscito a risollevarmi.

Una volta finito di scriverla il titolo fu cambiato in quello attuale, poiché ho compreso che dopo tutto quello che ho passato prendermi la mia rivincita e ciò che mi spetta è qualcosa di doveroso, ed è tutto tranne che un furto.

Avatar
Andrea Bastia
Appassionato di cultura hip hop da ormai troppi anni e writer fallito, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli artisti emergenti e a quella sui Graffiti.

Le ultime

Ranzy presenta il pezzo “Diamante” contro la violenza sulle donne

In concomitanza con la giornata contro la violenza sulle donne che si celebra oggi 25 novembre, vi presentiamo il...

La nuova posse track “calcistica” di Nema e Max Fogli: Copa Mundial

Nema e Max Fogli l'hanno rifatto ancora... dopo 4-4-2 pubblicata nel 2019, ecco un altra posse track dedicata al...

Intervista a Oyoshe: la collaborazione con Rome Streetz e l’amore incondizionato per l’Hip Hop

Abbiamo incontrato il rapper (e producer) napoletano Oyoshe che sta lavorando ad un nuovo album solista ed è reduce...

Inoki racconta la storia dell’hip hop italiano a Real Talk

Il format Real Talk lo conosciamo tutti, è una figata ed è diventato un punto fermo per tutti gli...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!

buy windows 11 pro test ediyorum