Shiva - Solo (Album)
Shiva - Solo (Album)

Leggi il Testo Acciaio Shiva. “Acciaio” feat. Mostro è una canzone di Shiva estratta dall’album “Solo“. Acciaio Lyrics

Testo Acciaio Shiva

Yeh ah
E non è l’abuso d’alcool nell’uso d’armi
Che può illusionare che trasforma questi volti acciaio negli sguardi
E poi che per fare il vero fuoco poi basta guardarsi
E poi e tu lascia stare gli altri, le risposte siamo solo noi

Yeh ah
Scrivo poi sfugge sicuro brucio le forze
Esse è un grido di luce nelle giornate più storte
Nome è un grido nella notte, il cielo mi si rivolge
Io giuro mamacita
Cerco sbocchi, cerco fuochi, voglio un’altra vita
Nuovi tocchi, nuovi sblocchi per la mia matita
Ne hai visti il doppio di quanti ne cita
Un nuovo nome nella città
Sarà S la mia scritta
E dopo tra i detriti, triti e ritriti comunque digli ai tuoi miti, chiunque li ha visti, distinti e l’odio li ha distribuiti, i miei amici usciti, diminuiti, zitti e con i dischi muniti (yeh)
Di delitti ne ho descritti perché ormai siamo cresciuti puniti da professori con sbagliati valori quindi piglia ed uccidi genitori coglioni coi figli puniti, ma non dire
Che il peso che porto sarà sempre più grosso
Giuro ogni mossa falsa corrisponde al soccorso
I miei amici sono morti, ho le rime al loro posto
Han forgiato il flow di S, non esisterà un prossimo

Yeh ah
E non è l’abuso d’alcool nell’uso d’armi
Che può illusionare che trasforma questi volti acciaio negli sguardi
E poi che per fare il vero fuoco poi basta guardarsi
E poi e tu lascia stare gli altri, le risposte siamo solo noi

Da qualche parte nella notte scura, un giovane talento brilla mentre la luna si eclissa
A destra tiene un trapano puntato sulla tempia
Disegna alberi con la sinistra
E prima che il tempo finisca
Spera che qualcuno si rispecchi in questa roba
Come chi fissa il suo riflesso dall’alto sopra l’asfalto nelle pozze di sangue dopo una rissa
Punto come chi mi dissa
Potrei andare davanti a Dio a dirgli che lui è il primo della lista
So che sarò il migliore, c’è il cuore in quello che scrivo
Fratello mio io sarò il padrone del mio destino
E so che sarò solo contro il male
Sarò l’oro in mezzo al rame
Sarò sempre pronto, sarò il fuoco che danza sul mare
Sarò la mia stessa luce, freddo acciaio sulle spade
Sarò ciò che c’è di meglio, renderò fiero mio padre
Io devo impugnare questo mic come un pugnale
Non si ferma questa bestia ha sempre più fame
No non sento più male
Io sono il cavallo pazzo su cui puntare
Ammazzo queste puttane
Come puoi fermarmi?

Yeh ah
E non è l’abuso d’alcool nell’uso d’armi
Che può illusionare che trasforma questi volti acciaio negli sguardi
E poi che per fare il vero fuoco poi basta guardarsi
E poi e tu lascia stare gli altri, le risposte siamo solo noi
E non è l’abuso d’alcool nell’uso d’armi
Che può illusionare che trasforma questi volti acciaio negli sguardi
E poi che per fare il vero fuoco poi basta guardarsi
E poi e tu lascia stare gli altri, le risposte siamo solo noi

Testo Acciaio Shiva