Rap ItalianoRecensioniIl "Fuoco Sacro" dei Cor Veleno continua a bruciare,...

Il “Fuoco Sacro” dei Cor Veleno continua a bruciare, nel nome di Primo

-

Fuoco Sacro” è il nuovo album dei Cor Veleno, l’ottavo pubblicato dalla band romana e il terzo uscito dopo la scomparsa di Primo Brown avvenuta l’1 gennaio del 2016.

La formazione, formata ora da Grandi Numeri (rapper), Squarta e Gabbo (produzioni musicali) continua il percorso proponendo un album che incarna al 100% lo spirito dell’hip hop italiano in generale ma con un accento sulla storia del rap romano.

A partire dagli ospiti (numerosi e importanti), che possiamo appunto dividere tra provenienti dalla Capitale e dal resto d’Italia. I leggendari Colle Der Fomento sono presenti sulla traccia che dà il nome al disco “Fuoco Sacro“, pezzo contenente anche una strofa di Primo. Inutile dire che questo è il pezzo dell’album che ho preferito. C’è ancora tanta Roma nell’album con i featuring di Nayt, Franco 126 e Mostro e aggiungiamo pure il pezzo “Roma sulla pelle” che Grandi Numeri va ad affiancare ai tanti altri pezzi che i rapper della Capitale hanno dedicato alla loro città.

Ma le collaborazioni sono davvero tante (quasi in ogni pezzo) e uscendo da Roma troviamo un Fabri Fibra, che però da sempre è molto legato a questa città, in un altro dei focus dell’album: il pezzo “Pallottole sull’amore” omaggio al brano di Luca Carboni.

Gli altri featuring riguardano la giovane (molto) promettente Ele A che non sbaglia un colpo, il rap di qualità di Willie Peyote, l’esperienza di Inoki e un tocco di internazionalità con la partecipazione del colombiano Marlon Peroza.

Anche se i featuring occupano un posto molto importante in questo progetto non va assolutamente screditato il lavoro di Grandi Numeri che risulta particolarmente in forma, quasi come fosse assistito dall’alto dal suo storico e compianto socio in affari. Lo spirito che suona, continua a suonare.

Andrea Bastia
Andrea Bastia
Appassionato di cultura hip hop da ormai troppi anni e writer fallito, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli artisti emergenti e a quella sui Graffiti.

Le ultime

L’Elfo si diverte nel nuovo singolo “Sinfonia n. 5” sul beat di Inesha

"Sinfonia n. 5", ovvero il nuovo singolo del rapper catanese L'Elfo sulle sonorità da club della base di Inesha...

William Pascal fuori con due album della serie “Barre rare”: Heart gold e Soul Silver

Dopo "Gang theory", l'album realizzato con il collettivo "Do your thang" nel 2022, il rapper romano William Pascal torna...

Sclaice presenta il nuovo video: “Il prezzo del biglietto”

Il Prezzo Del Biglietto è il nuovo pezzo (uscito per Trumen Records) del rapper varesino Sclaice. Il nuovo singolo...

Intervista a Claver Gold: “Il senso di comunità è da sempre alla base della cultura hip hop”

A distanza di quasi due anni dalla pubblicazione di "Questo non è un cane", ovvero l'ultimo album di Claver...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!