Rap ItalianoNews Rap ItaRap VS Corona Virus

Rap VS Corona Virus

-

- Advertisement -
Emis Killa (Foto di Luca Pinotti)

La macchina dei soldi non si ferma

In barba al buon senso e alle regole provenienti dal governo italiano i rapper continuano con le loro campagne macina cash. La piaga degli instore non si è fermata, momento che aggrega migliaia di giovanissimi accalcati in attesa di una foto, un autografo solo per entrare nella topten della classifica FIMI.

Peggio di loro solo i genitori di questi ragazzini che affermano:

“Se l’instore lo fanno come faccio a dire a mio figlio/a di non andarci? Dovrebbero essere loro a non organizzarli”

Contro gli assembramenti

L’unico rapper che si è veramente schierato contro questi inutili assembramenti è stato Emis Killa, con continue stories sul suo profilo instagram dove invita fan e rapper a darci un taglio, c’è in gioco un bene superiore, la salute propria e quella altrui.

A tutti

Non fate gli italiani medi, dimostrate un po’ di cervello. STATE A CASA.

Le ultime

L’Elfo e Ketama126 insieme per “Rave”, online il video su Youtube

Il rapper catanese L'Elfo, icona del rap siciliano, ha scelto il romano Ketama126 per la realizzazione del suo nuovo...

Kento pubblica il video di “Settembre” estratto dall’ep “Neanche per sbaglio”

"Neanche per sbaglio" è l'ultimo lavoro di Kento, pubblicato lo scorso maggio dall'etichetta Time 2 Rap. Oggi Kento ha fatto...

Fuori oggi “Salvami” il nuovo singolo di Nesli

Nesli continua a pubblicare nuovi singoli a ripetizione come ci ha abituato ormai da qualche mese a questa parte. Fanno...

Intervista a Mr. Thoms: “l’arte è il modo più diretto per manifestare la mia visione del mondo”

Mr. Thoms è un artista romano che grazie alla sua arte è riuscito a raggiungere davvero tante persone in...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!

buy windows 11 pro test ediyorum