Rap ItalianoNews Rap ItaRap VS Corona Virus

Rap VS Corona Virus

-

- Advertisement -
Emis Killa (Foto di Luca Pinotti)

La macchina dei soldi non si ferma

In barba al buon senso e alle regole provenienti dal governo italiano i rapper continuano con le loro campagne macina cash. La piaga degli instore non si è fermata, momento che aggrega migliaia di giovanissimi accalcati in attesa di una foto, un autografo solo per entrare nella topten della classifica FIMI.

Peggio di loro solo i genitori di questi ragazzini che affermano:

“Se l’instore lo fanno come faccio a dire a mio figlio/a di non andarci? Dovrebbero essere loro a non organizzarli”

Contro gli assembramenti

L’unico rapper che si è veramente schierato contro questi inutili assembramenti è stato Emis Killa, con continue stories sul suo profilo instagram dove invita fan e rapper a darci un taglio, c’è in gioco un bene superiore, la salute propria e quella altrui.

A tutti

Non fate gli italiani medi, dimostrate un po’ di cervello. STATE A CASA.

Le ultime

Dopo Cantera Machete, “Eyes on me” è il nuovo singolo di Spika (prod. Big Joe)

Spika è un giovane rapper e producer classe 1999 nato e cresciuto a Palermo che grazie alla sua attitudine...

Yamba: fuori ora il freestyle “#BRODA1 (Diet Coke Rmx)”

Un omaggio al pezzo "Diet Coke" di Pusha T è il nuovo freestyle pubblicato su Youtube dal rapper romano...

“Rap Criminale. Tupac, Biggie e gli altri martiri del gangsta rap” è il nuovo libro di F.T. Sandman

Sulle morti dei rapper Notorius BIG e Tupac sono state dette molte cose, dai documentari alle serie TV, alle...

Intervista a Mr. Phil: “mai sceso a compromessi sulla mia passione, non svendo il mio talento”

Ho avuto il piacere di fare due chiacchiere con uno dei più importanti producer hip hop italiani: Mr. Phil. Nato...

Interviste

Intervista a Picciotto: “aver il privilegio di qualcuno che ti ascolta veramente è prezioso”

Christian Paterniti aka Picciotto è un rapper, educatore, editore...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!