Toscana Punk Rock presenta: TRP Aid - Fuck off Bombs Compilation
Toscana Punk Rock presenta: TRP Aid - Fuck off Bombs Compilation

L’Italia e il mondo intero stanno affrontando la grave epidemia da COVID19 che sta sconvolgendo e mettendo a rischio la vita di milioni di persone. Stiamo vivendo una situazione surreale, nessuno avrebbe mai detto fino a poche settimane fa che ci saremmo trovati di fronte a qualcosa del genere.

Molte persone stanno morendo, altre stanno combattendo in terapia intensiva contro il virus che colpisce tutti indistintamente e gli ospedali di diversi paesi stanno rischiando un collasso per i troppi degenti ricoverati.

Singoli ed associazioni stanno dando il massimo per gestire questa emergenza, nonostante le poche risorse a disposizione causate dai tagli alla Sanità pubblica che negli ultimi venti anni è stata deturpata e distrutta dalle classi politiche di ogni schieramento che hanno governato.

“Nelle nostre possibilità come Toscana Punk Rock abbiamo deciso di produrre 3 compilation di artisti locali e internazionali con un totale di circa 120 tracce, molte delle quali inedite. Potranno essere scaricate con un’offerta minima di 3 euro sul nostro sito toscanapunkrock.it.”

Il ricavato verrà interamente devoluto ad associazioni che si occupano di gestire l’emergenza CORONA VIRUS in Italia e a partire dal giorno 04 aprile sarà possibile effettuare il download.

TPR Aid – Fuck Off Bombs (Punk) e TPR Aid – Fuck Off Bombs (Hip Hop) finanzieranno “Emergency – Emergenza sanitaria Covid-19
TPR Aid – Urli da San Cassiano, realizzata da gruppi Lucchesi, finanzierà “La Casa della Carità”, un’associazione di volontariato che si occupa della gestione della mensa e del dormitorio degli indigenti della città di Lucca.

Hanno appoggiato questo nostro progetto decine di gruppi nazionali ed internazionali provenienti dal mondo del Punk Rock, Hardcore, Street Punk Oi!, Rock’n’Roll, Garage e Hip Hop.

Gran parte di queste bands hanno suonato in passato a Lucca in serate organizzate da Toscana Punk Rock.