Tiziano Ferro
Tiziano Ferro - Accetto Miracoli (Cover Abcum)

Leggi il Testo Vai ad Amarti Tiziano Ferro. “Vai ad Amarti” è una canzone di Tiziano Ferro pubblicata il 22 Novembre 2019 estratta dall’album “Accetto Miracoli”. Vai ad Amarti Lyrics

Testo Vai ad Amarti Tiziano Ferro

Nessuno cambia il mondo
Colpe mie, colpe tue
Non vincerà nessuno
E almeno questo siamo in due
Questa lacrima al tempo resiste
Mentre non so chi sia più triste
Tra noi due
Lascerò cose mie tra le tue

E mi rattrista
Ma adesso non sono io l’artista
Sono uno peggiore che ha imparato ad allontanarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Nella casa di cose che furono un futuro non ce n’è
Tu ti piaci tanto si saprai adeguarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti da te

Se uso male la mia anima mi scuso
Se uso bene la mia anima ne abuso
E oggi non vedo l’uscita e neanche l’entrata
Ma la cosa grave
E’ che è la stessa la chiave

E mi rattrista
Ma adesso non sono io l’artista
Sono uno peggiore che ha imparato ad allontanarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Nella casa di cose che furono un futuro non ce n’è
Tu ti piaci tanto si saprai adeguarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti da te

Un futuro non ce n’è
Futuro non ce n’è
Quindi adesso vai, vai, vai, vai, vai
Che ti contraddici, che mi condizioni
Dici non mi vuoi e poi se parto muori

E mi rattrista
Ma adesso non sono io l’artista
Sono uno peggiore che ha imparato ad allontanarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Nella casa di cose che furono un futuro non ce n’è
Tu ti piaci tanto si saprai adeguarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti
Vai tu, vai tu, vai tu ad amarti da te

Testo Vai ad Amarti Tiziano Ferro