Tiziano Ferro
Tiziano Ferro - Accetto Miracoli (Cover Abcum)

Leggi il Testo Un Uomo Pop Tiziano Ferro. “Un Uomo Pop” è una canzone di Tiziano Ferro pubblicata il 22 Novembre 2019 estratta dall’album “Accetto Miracoli”. Un Uomo Pop Lyrics

Testo Un Uomo Pop Tiziano Ferro

Già dalla TV diventi un target
Quando sei per strada ormai è tardi
Dicono che “si” e la scalata parte
Dicono che sbagli e non c’è pace per te

Solo bianco solo nero, io per te che cosa sono?
Ma per te io sono solo

Un uomo pop
Che ti ha ingannato
Che va ferito, seguito, risalvato
Un uomo a parte
Che ti ha deluso
Che viaggia solo
Nel mondo suo confuso
Ma un uomo e basta
Con discrezione
Contro la troppa altrui preoccupazione
E canto perché
Il futuro fa paura pure a me

Prima che sia troppo tardi
Vorrei ti guardassi dentro
Non vorrei manifestarti
Tutto questo disdegno
Ma il futuro si fa cupo
Il futuro si fa vecchio
Te lo dice l’uomo pop
L’inventore dello specchio

Un uomo pop
Che ti ha ingannato
Che va ferito, seguito, risalvato
Un uomo a parte
Che ti ha deluso
Che viaggia solo
Nel mondo suo confuso
Ma un uomo e basta
Con discrezione
Contro la troppa altrui preoccupazione
E canto perché
Il futuro fa paura pure a me

Quello che ora pensi vale troppo meno
Quindi mi comporta responsabilità
Zero

Un uomo pop
Che ti ha ingannato
Che va ferito, seguito, risalvato
Un uomo a parte
Che ti ha deluso
Che viaggia solo
Nel mondo suo confuso
Ma un uomo e basta
Con discrezione
Contro la troppa altrui preoccupazione
E canto perché
Il futuro fa paura pure a me

E canto perché
Il futuro fa paura pure a me

Testo Un Uomo Pop Tiziano Ferro