Leggi il Testo Stare male Jesto. “Stare male” è una canzone di Jesto prodotta da Pankees estratta da “Mamma Ho Ingoiato L’Autotune 4“. Stare male Lyrics

Testo Stare male Jesto

Non sarò un poeta ma sono maledetto
Crescendo cresceva il male dentro
Ma poi col tempo ho capito che
Non c’è niente da fare
Perché quelli come me
Destinati a stare male
Stare male
Io lo so, tu lo sai com’è
Stare male
Io lo so, che sei come me

Affronta i problemi, ormai sei un cazzo di ometto
Vita troia, esce, dice “cazzo me metto?”
Non c’avrò i soldi, ok, cazzo lo ammetto
Ma io posso guardarmi in quel cazzo di specchio
Senti e dici “cazzo ha detto?”
Te vuoi fotterme ma sono pazzo a letto
Tristezza, non c’ho più spazio dentro
La gente ti usa tipo fazzoletto

Sono il più solo di sempre
Sono solo me solamente
Solo non mi frega niente
La gente sola non mente

Non sarò un poeta ma sono maledetto
Crescendo cresceva il male dentro
Ma poi col tempo ho capito che
Non c’è niente da fare
Perché quelli come me
Destinati a stare male
Stare male
Io lo so, tu lo sai com’è
Stare male
Io lo so, che sei come me

Vedo le persone sempre più vuote
Sento le canzoni sempre più idiote
Sette non mi basta, voglio più note
È da sfigati, non seguirò più mode
Fanno a gara a chi prende più droghe
Vita troia, più ti fotte più gode
Chiede “serve aiuto?” sono Foot Locker
L’ansia che mi mangia, nuova food blogger

Sono il più solo di sempre
Sono solo me solamente
Solo non mi frega niente
La gente sola non mente

Non sarò un poeta ma sono maledetto
Crescendo cresceva il male dentro
Ma poi col tempo ho capito che
Non c’è niente da fare
Perché quelli come me
Destinati a stare male
Stare male
Io lo so, tu lo sai com’è
Stare male
Io lo so, che sei come me

Mamma ho ingoiato l'autotune 4 e 5
Mamma ho ingoiato l’autotune 4 e 5

Testo Stare male Jesto