Murubutu - Tenebra e la notte (Cover Album)
Murubutu - Tenebra e la notte (Cover Album)

Leggi il Testo Nyx – Introduzione Murubutu. “Nyx – Introduzione” è una canzone di Murubutu estratta dall’album “Tenebra è la notte” (ed altri racconti di buio e crepuscoli). Nyx – Introduzione Lyrics

Testo Nyx Introduzione Murubutu

È il giorno che esercita il dub-bio
E il mondo scompare nel blu, oh
L’arte di prendere, unire, nascondere
Mille più scorci nel bu-io
Parte che simula, elimina, origina un’altra versione di noi, noi
Sfida la fisica, stimola e visita un altra regione di Freud
Ehi, oc-chi aperti, accen-di i mezzi
I con-ti inversi, pon-ti aperti agli uni-versi
Gli oc-chi immersi tra i silenzi

Sorge, enorme, in forze
Scende la notte, il mondo dorme
Poveri, ronde, colme d’ombre
Lancia sul mondo un nuovo volto incognito
E sorge, enorme, in forze
Scende una coltre, informe
Bacia la fronte a nuove coste
Vive nei sogni come Borges in Geneva

L’aria più calda è temi-bile
Metà del taglio del tao, ehi
Figlia del mondo all’ori-gine
Forse Caligine e Chaos, ehi
Madre solenne che cala le tenebre
Scende su uomini e déi, déi
Fonte perenne che canta l’etereo
Ogni musa ora canta per lei, ehi
Fuo-co spento, nuo-vo senso
Vi-bra il vento, se lo accerchio
Muo-vo penso, incendio
Nero eterno

Sorge, enorme, in forze
Scende la notte, il mondo dorme
Poveri, ronde, colme d’ombre
Lancia sul mondo un nuovo volto incognito
E sorge, enorme, in forze
Scende una coltre, informe
Bacia la fronte a nuove coste
Vive nei sogni come Borges in Geneva

Murubutu - Tenebra e la notte (Cover Album)
Murubutu – Tenebra e la notte (Cover Album)

Testo Nyx – Introduzione Murubutu