Leggi il Testo La mia voce Nayt. “La mia voce” è una canzone di Nayt, prodotta da 3D, estratta dall’album “Raptus 3” (2019), terzo volume della saga dei mixtape. La mia voce Lyrics

Testo La mia voce Nayt

Yeah
Eheheheh
3D, baby

La mia voce è una batteria sul beat
Sono in prima linea, fanteria sul mic
Hai presente quando prendi un due di picche
In più arriva il suo ragazzo e poi ti picchia
Sono io scaduto, il tempo tic tac
Con la musica non fotti, fai due pippe
Ogni traccia che copiano due fitte
Volevano delle bombe, io le ho scritte
Mi sto preparando per
Fare qualcosa che sarà immortale
Mi ci vorranno giorni, settimane
Forse mesi, anni per salvare me
Per fare bene devo stare ok
Prendere il male, sì, per quello che è
Mettere avanti quello che dovrei
Prima di tutto quello che vorrei, ti
Sei mai sacrificato per qualcosa
No, che non sto parlando di collane
No, che non sto parlando della droga
Hai mai sentito dentro quella fame
Provo senso di colpa nell’odiare
Altre mille emozioni poco chiare
Entra dentro al mio cuore è un labirinto
Non esci pure se non ho chiuso a chiave

Oh
Che cazzo ho dentro
Più ho meno basta
Me-me-meno mi accontento
Che-che farò il male passa
La paura non mi lascia, il tempo
Se seguo il flow mi rilassa
Ma non dormo, resto sveglio

Tu la senti la rabbia che ho dentro di me
Invento rime, sento ridere di me
Però la vita è più di quello che io intendo dire
Sferro mine, sai, cento lire
La mia musica valeva solo cento lire
E ora queste troie fanno le indovine
Però non sanno un cazzo
Scarico endorfine, sto bene, vado

Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me-me, no, non c’è
No, non c’è, no non c’è
No non c’è, no non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me-me, no, non c’è
No, non c’è, no non c’è

Più vado avanti in questa scena
Meno mi piacciono le persone
E sono a problemi insieme a me
Sono io che ho problemi insieme a loro
Sono io che non sopporto nessuno
Mamma mi guarda, dice sono grande
Adesso pago casa, guarda “senza mani”
Salta, pensa agli altri, hanno buttato gli anni
Non mi frega un cazzo di loro
Sono morti in sei ad un concerto
Quando Primo era vivo dov’eravamo?
Ho domande in testa che non cerco
Nel mio cuore non c’entro, più

Certi vuoti sono fatti per restare
Dico quello che penso, sto male
Sono solo e
Niente

Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me-me, no, non c’è
No, non c’è, no non c’è
No non c’è, no non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me-me, no, non c’è
No, non c’è, no non c’è

Uno come me-me-me, no, non c’è
Uno come me-me, no, non c’è
Uno come me-me-me, no, non c’è
No, non c’è, no non c’è

Nayt - Raptus 3
Nayt – Raptus 3

Testo La mia voce Nayt

Seguici su INSTAGRAM - FACEBOOK