Testi CanzoniLuche - Je ce credevo (Testo)

Luche – Je ce credevo (Testo)

-

- Advertisement -

Leggi il Testo Je ce credevo Luche. “Je ce credevo” è una canzone di Luche prodotta da D-Ross ed estratta dall’album “Potere” (2018) fuori per Roccia Music/Universal Music Italia. Je ce credevo Lyrics

Testo Je ce credevo Luche

Pe semp na part e me

Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Pecché je ce credevo
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo

Je m’arricordo comme dicist
“Starragg cu te pe semp”
Ma chillu juorn
Fuje sul un e chell prumess ca nun mantien
Quanti rimors, invec e te chieder scus
Je me ne iev, scav na foss
Pe seppellì chell ca è rimast e me e te
Tu ir a spall arò a ser durmev
Tu ir a stell chiu bell ro ciel
Tu dicist je nun teng segret
Tu ir tutt chell ca tenev
E o sacc ca nun vuo suffri’
Ma nun te sacc dicr addi’
E pur si o sto nascunnen arint stong murenn pecché

Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Pecché je ce credevo
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo

Je nun so chiu chill e na vot
Je nun dorm, je nun chiur l’uocchie
Je nun teng chiu religion, je nun viv chiù, ij megl ca mor
Ma ce ste na cos che è scurdat
Tutt e viagg ca nun c’amm fatt
E tuff a mar e nott tutt mbriac
E pos annanz o specchio l’or san
Tu te vestiv comm a me
Ij te chiammav “troia” rint o liett
Te dicev “si a mia, si sultant a mia”
E tu girav a facc pe dispiett
Si me sentev arrogant e invincibil
Tu me sputav a gomm int’ e capill
Si te dic “me pers pe semp” m crir
Si te dic “chist ammor è nu film”
Si te dic “l’attor song je”
Si po int’ o final murimm
Voglio sentì a vocia toia, famm sentì na bugia

Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Pecché je ce credevo
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo
Je ce credevo
Dicev a tutt quant ca si a mia
Si te stregnevo int’ o liett è pecché ce credevo
Ma rinfaccio ca nun t’agg mai ritt ca je ce credevo
Ma je ce credevo

Luchè - Potere (Album)
Luchè – Potere (Album)

Testo Je ce credevo Luche

Articolo precedenteLuche – Nada (Testo)
Articolo successivoLuche – Facile (Testo)

Le ultime

“Versi in paradiso” è il nuovo singolo del rapper varesino Sclaice

"Versi in paradiso" è il titolo del nuovo singolo del rapper, dj e produttore Sclaice che attualmente sta lavorando...

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!