(foto di Matteo Bellomi)
Lazza - foto di Matteo Bellomi
Lazza - (foto di Matteo Bellomi)

Leggi il Testo Frio Lazza. “Frio” è una canzone di Lazza prodotta da Low Kidd estratta dall’album “Re Mida Aurum” (2019). Frio Lyrics

Testo Frio Lazza

Ah
Lei mi ama perché so investire soldi
Perché investirei chi non me li fa fare
Perché odio fare quel che fanno in molti
Le porterò un Royal Oak sull’altare
Cambio il flow come cazzo mi pare e piace
Come switcho queste scarpe di Versace
Rapper fan le pussy ma non vanno al dunque
Zzala è come Dio: l’ho dato a tutte
Caballero, ti faccio bruciare il culo, habanero
Uno come me non l’hai mai visto ma davvero
Perché non è mai esistito come un papa nero, eoh

Al collo frio, ah (frio)
Ma non c’è Dio, ah (Dio)
Tu stai nel tuo, hey (tuo)
Io sto nel mio, yah (mio)
VLONE e Dior, ah (Dior)
Ceniamo all’Iyo, ah
Sto lean che frio, hey (frio)
Tu hai il link in bio

Grazie per il numero, ti ho segnato: “Scema”
Quando entra Zzala è come se ha segnato Sheva
Guardo questi rapper che si sentono true e
Poi son solo fighe, manca solo che vadano in bagno in due
Yeah
Le tue tette nuove, sì, belle
Due minuti e la mando in apnea, Sea-Dweller
A me sembrate una crew di blogger
Sto parlando a dei fantasmi come Whoopi Goldberg
Mi allaccio la Bape, hanno ucciso Kenny
Quanto ci vedrei, ricchi come Memphis

Al collo frio, ah (frio)
Ma non c’è Dio, ah (Dio)
Tu stai nel tuo, hey (tuo)
Io sto nel mio, yah (mio)
VLONE e Dior, ah (Dior)
Ceniamo all’Iyo, ah
Sto lean che frio, hey (frio)
Tu hai il link in bio

Al collo frio, ah (frio)
Ma non c’è Dio, ah (Dio)
Tu stai nel tuo, hey (tuo)
Io sto nel mio, yah (mio)
VLONE e Dior, ah (Dior)
Ceniamo all’Iyo, ah
Sto lean che frio, hey (frio)
Tu hai il link in bio

Testo Frio Lazza