Blue Virus - Moebius (Cover Album)
Blue Virus - Moebius (Cover Album)

Leggi il Testo Bugiarda Blue Virus. “Bugiarda” è una canzone di Blue Virus prodotta da Jack Sapienza estratta dall’album “Moebius” (2019). Bugiarda Lyrics

Testo Bugiarda Blue Virus

Mai pensato a degli amici, immaginami adesso
Aspetto il buio per sentirmi un po’ meno depresso
Però se posso scelgo, prendo un vagone-letto
E vengo fino a casa tua con un sorriso onesto
Non so quanti euro venga ma si tenga il resto
Non mi importa quanto spendo, mi interessa più il contesto
Perdessi molto manco partirei, ma dammi torto
Odio il mio capo e i miei parenti mi vogliono morto
L’amore va giocato sempre ad armi pari
Con gli stessi proiettili, gli stessi spari
Messaggi che sembrano SOS subliminali
Il web è testimone, finché modem non ci separi
Eri bellissima su Skype, ma stai meglio sui binari
E forza, quanti anni mi dai? intendevo i domiciliari
Sono un bravo ragazzo se mi spegni i pensieri
Come ho fatto fino a ieri, quando dicevi che mi ami
Incontrarti corona i miei desideri
Tagli sulle braccia che si cicatrizzano dopo mesi interi
In cui giocavo a tris sull’avambraccio mezzo nudo e scalzo
Non mi fregava un cazzo, mi dicevo: “Cosa faccio?”
Leoni da tastiera, saremmo cani sciolti
Non vedo l’ora di ascoltare i tuoi discorsi
Al chiuso, all’aperto, in entrambi i posti
Mentre con la canna del fucile carico mi gratto entrambi i polsi

Sei così perfetta da sembrare un po’ bugiarda
Ma quanto sei bugiarda
E questa lontananza mi avvicinerà a te
Sei sincera, specialmente quando sei bugiarda
Ed io non voglio un’altra
So che la lontananza mi avvicinerà a te

Dici ciò che mi voglio sentire dire
Il tuo sesso a momenti non sembra neanche femminile
Perché non ti piace mai apparire
Preferisci il telefono solo perché la webcam ti fa patire
Ho comprato un calendario e poi ci ho scritto “partire”
A Natale ad Aprile, quest’anno non è bisestile
Vorrei prendermi pure quel giorno, sparire di botto
La città non mi lascerà molto, a parte le ferite
Mandami una tua foto osé, mi sento solo
E questo vuoto sai non so cos’è, un taglio al volo
Perdo i sensi ma non perdo te, o almeno provo
A non fare casini sul parquet, che è pure nuovo
Ti ricordi quando ho chiesto il tuo parere sui colori
Da abbinare alla parete, mi dicesti: “Abbi fede”
Il Feng Shui per me nemmeno esiste
Ragion per cui non ti ascolto se dici dove mettere le mie riviste
Tanto tutto è troppo triste
Vorrei un’apocalisse
La luce che va e viene nella stanza somiglia a un’eclisse
Sei la peggiore di tutte quante le fisse
Vorrei urlare a qualcuno la mia ossessione se solo capisse

Sei così perfetta da sembrare un po’ bugiarda
Ma quanto sei bugiarda
E questa lontananza mi avvicinerà a te
Sei sincera, specialmente quando sei bugiarda
Ed io non voglio un’altra
So che la lontananza mi avvicinerà a te

Blue Virus - Moebius (Cover Album)
Blue Virus – Moebius (Cover Album)

Testo Bugiarda Blue Virus