Leggi il Testo Bengala Tre Allegri Ragazzi Morti. “Bengala” è una canzone dei Tre Allegri Ragazzi Morti estratta dall’album “Sindacato dei sogni“. Bengala Lyrics

Testo Bengala Tre Allegri Ragazzi Morti

E che cosa canterai
Che cosa ti rimane in testa
Dopo un’altra notte in piedi
Completamente sveglia

Libera come non mai
Come prima della guerra
E ti ringrazierò
Questo è quello che ci resta

E gli altri cresciuti con te
Hanno perso la testa
In piedi sul tetto del tram
E comincia la festa

E che cosa canterai
O solo ti rimane in testa
Con i bengala in cielo
Son le luci della festa

Un nuovo ballo imparerai
Per far felici i piedi
E se ti innamorerai
Non sarà solo con la testa

E quelli cresciuti con te
Hanno capelli lunghi
I denti bianchi e la voglia
Di spaccarsi comunque

Abbracciami è finita ormai
E tutti tornano a casa
E se la casa è ancora in piedi
Ci dormiranno dentro

E il mondo che conoscevi tu
Più o meno è rimasto uguale
I poveri a ballare coi poveri
E le montagne ad urlare

E che cosa canterai
Cosa ti rimane in testa
Dopo un’altra notte in piedi
Completamente sveglia

Povera come non mai
Come prima della guerra
Io ti ringrazierò
Questo è quello che ci resta

Libera come non mai

Tre Allegri Ragazzi Morti - Sindacato dei sogni | Album Tracklist Download
Tre Allegri Ragazzi Morti – Sindacato dei sogni | Album Tracklist Download

Testo Bengala Tre Allegri Ragazzi Morti