Leggi il Testo Airone Gemello. “Airone” è una canzone di Gemello feat. Franco126 estratta dall’album “UNtitled“. Airone Lyrics

Testo Airone Gemello Franco126

E l’una e qualcosa, mi serviva una scusa
Per uscire fuori di casa e ingannare l’attesa
Lascio la luce accesa e la porta socchiusa
Nel caso volessi tornare
Mi perdo nel fumo di strade sterrate

Ed ero certo di trovarti qui
Ad ascoltare i discorsi e i tuoni
A rivivere spezzoni di un film
Dai, vieni via che c’è un orizzonte per sparire
Prima che la notte sbiadisca
E il sole ci possa incenerire in un istante
Eh-eh-eh, e finire nel via vai della corrente

Siamo le foglie a lato della strada
Non trovi nulla se mi cerchi, sei disordinata
I segni delle stelle nel cielo sono squarci
Troppo arancioni ‘sti tramonti per dimenticarci
E il vento è pazzo come te, sradica le porte
Ci gira intorno anche stanotte tipo vortice
Questo tamburo che scandisce il tempo, pam-pam
La pioggia in faccia che mi prendo tutto quanto il freddo
E tu mi pensi solo perché piove male
La tua finestra è sempre aperta, ma non fai entrare
Ho un altro giorno per levarmi di torno
Avvolgimi in un panno come un avvoltoio
Prendiamo freddo perché è questo che ci meritiamo
Io e te su queste strade ci pattinavamo
Mirino in testa, laser rosso, Hare Krishna
Tanti saluti, dito medio, baby, merry Christmas
E dimmi che non valgo niente e poi abbracciami
Rifai una tragedy, ti agiti, t’immagini
Caschi dal cielo come un angelo in acrobazia
Prenditi il tempo per cercare di volare via

Non lasciarmi andar via
Non lasciarmi andar via
Non lasciarmi andar via

Ed ero certo di trovarti qui
Ad ascoltare i discorsi e i tuoni
A rivivere spezzoni di un film
Dai, vieni via che c’è un orizzonte per sparire
Prima che la notte sbiadisca
E il sole ci possa incenerire in un istante
Eh-eh-eh, e finire nel via vai della corrente
E finire nel via vai della corrente

Gemello UNtitled cover
Gemello UNtitled cover

Testo Airone Gemello

Seguici su INSTAGRAM - FACEBOOK