J-Ax - ReAle (Album)
J-Ax - ReAle. Il nuovo album

Leggi il Testo A me mi J-Ax. “A me mi” è una canzone di J-Ax estratta dall’album “ReAle” (2020).

A me mi Testo

Tutti i Testi ReAle J-Ax

A me
A me mi
A me mi piace così
Anche se dico a me mi

È passato un altro anno
Ho finito un altro album
Alla mia età giro ancora
Con i testi nello zaino
Come quando andavo a scuola
A disagio nel mio corpo
Come nell’ora di ginnastica me ne vergogno
Non ci sono più esami ma ho le scadenze che danno più sbattella
Alla fine dell’anno quello che ho fatturato è la mia pagella
La gente della mia classe continua a bullizzare i novellini
Come i bocciati con i primini
Non ne posso più
Della mia generazione che da la colpa ai ragazzi
Non ne posso più
Con la leva obbligatoria cosa vogliono insegnargli?

Voglio un Papa con i rasta che ascolta Sfera Ebbasta
Vedere De Gregori fare Johnny Be Goode
Voglio svegliarmi nei cinquanta le birre nella vasca
Far bere Sophia Loren e poi farle i tattoo
A me mi piace così
A me, a me mi
A me
A me mi piace così
A me, a me mi
A me mi piace così
Anche se dico a me mi

Quelli che hanno i miei anni
Che facevano i compagni
Mo s’attaccano ai contanti
Come cicche sotto i banchi
E detestano i cantanti
I vaccini e gli scienziati
“perché non ospitate a casa vostra gli immigrati?”
Scrivono condividono “prima gli italiani mio capitano”
Quelli che poi li truffano con la mail del principe nigeriano
Quelli della madrepatria, Sacra famiglia e Bambino Gesù
E che postavano i meme su Nadia
Non ne posso più
Di notizie fatte apposta per chi gode ad indignarsi
Non ne posso più
Con la leva obbligatoria cosa vogliono insegnargli?

Voglio un Papa con i rasta che ascolta Sfera Ebbasta
Vedere De Gregori fare Johnny Be Goode
Voglio svegliarmi nei cinquanta le birre nella vasca
Far bere Sophia Loren e poi farle i tattoo
A me mi piace così
A me, a me mi
A me
A me mi piace così
A me, a me mi
A me mi piace così
Anche se dico a me mi

Come da piccolo alle spalle ho gente che mi scherza
Però appena mi giro tutti fermi un due tre stella
Qui si fa il gioco della sedia o del ruba bandiera
Ed il TG lancia una palla avvelenata a sera
Faccio specchio riflesso contro chi insulta e mi dà del falso
Tengo i piedi per terra e resto al di sopra come a rialzo
Qui fanno andare la bocca ma nessuno ha voglia di fare la lotta
O resti immobile o paghi la mossa

Voglio un Papa con i rasta che ascolta Sfera Ebbasta
Vedere De Gregori fare Johnny Be Goode
Voglio svegliarmi nei cinquanta le birre nella vasca
Far bere Sophia Loren e poi farle i tattoo
A me mi piace così
A me, a me mi
A me
A me, a me mi
A me mi piace così
Anche se dico a me mi
A me, a me mi
A me
A me mi piace così
A me, a me mi
A me mi piace così
Anche se dico a me mi

Testo A me mi J-Ax