Testi CanzoniFrancesco Paura - Apocalypse Now feat. Raiz (Testo)

Francesco Paura – Apocalypse Now feat. Raiz (Testo)

-

Rit.: E’ come una tragedia senza fine / che ci toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / qua fuori
/ E’ come una tragedia senza fine / che mi toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / là fuori

Qui si va k.o. che il mondo frana / chili su chili di merda e morti nei barili per la filigrana / purtroppo davvero
questo è il panorama / c’è chi protesta contro Wall Street / e quelli a cui protestano anche i post-it / posti che
si ribellano / costi che si innalzano esponenzialmente / tasse che ti martellano / ti muovi in mezzo alle masse
che si accoltellano / porto la rivoltella bro / brokers in seconda classe / piazze in cui ci flagellano / ogni
processo è uno scandalo / uno messo all’angolo / e tanti che non si stancano neppure delle gogne mediatiche
/ mi sembra di stare in mezzo a delle menti sadiche / sa di cherosene quest’aria / follia ordinaria / più le truffe
informatiche / informati che / i balordi che / muovono quelle orde diaboliche / logge massoniche / supponi
che / qui fuori c’è / crisi peggiore di quella che percepiamo in realtà / stiamo perdendo la civiltà / tutti verso
la guerra civica

Rit.: E’ come una tragedia senza fine / che ci toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / qua fuori
/ E’ come una tragedia senza fine / che mi toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / là fuori

Se qui non sei disposto più a combattere / o ti fanno calare le braghe / o ti fanno calare le palpebre / c’è di
fatto che / si finisce facilmente sopraffatto / soprattutto se sopravvivi / sopra a una polveriera / o in miniera
/ in una maniera o nell’altra è una disfatta / mentre affogo metto a fuoco / non c’è sfogo in questo luogo / e
neanche si contratta / il contrattacco è fiacco / si tira avanti con distacco / tanto il popolo è distratto / da
sempre in attesa di un riscatto adatto / di fatto fortifico ogni mia molecola / perché si consumano tragedie tra
le mura / ed io non mi regolo / di regola / sebbene la speranza è l’ultima a morire / si intuisce già come va a
finire / non ci resta che il peggio / per l’avvenire / i bimbi ora si formano con i format / si danno appuntamento
in chat / sensibilità e delicatezza da Mortal Kombat / i ragazzini vanno sulla neve come bobcat / perché non
si aspettano niente di sicuro / ne di rassicurante / in un futuro oscuro

Rit.: E’ come una tragedia senza fine / che ci toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / qua fuori
/ E’ come una tragedia senza fine / che mi toglie la dignità / e troppe le guerre ancora / là fuori / là fuori

Le ultime

“Luci spente”, il nuovo singolo di Mike Sueg

"Luci spente" è il nuovo singolo del rapper Mike Sueg primo lavoro ufficiale di questo 2024, dopo un 2023...

Il rap con la stessa “Mentalità”, fuori il nuovo album de Il Turco e Nex Cassel

Già largamente anticipato un mesetto fa con il pezzo "It was a good day", è finalmente uscito il joint-album...

Picciotto canta la protesta nel nuovo singolo “Giorgia”

Il rapper siciliano Picciotto pubblica oggi il suo nuovo singolo, prima uscita ufficiale del 2024. Il rapper di Biancavilla ha...

“Coscienza pt. 3”, il nuovo pezzo del rapper ravennate Albino

Albino (prima conosciuto come Nox) è il nome di un rapper classe '97 proveniente da Ravenna che ha pubblicato...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!