Testi CanzoniFrancesco Paura - Figli ingrati feat. Ghemon (Testo)

Francesco Paura – Figli ingrati feat. Ghemon (Testo)

-

- Advertisement -

Francesco Paura: Fanculo a questa grande loggia di iniziati / ai parapioggia dei viziati / ed alla bolgia dei
vostro soldati / voi state bene tra le schedine e gli schedati / ma fate gola ai pederasta / e andate in cura dai
pediatri / resto incupito / noi poco affini fino al photo finish / e vi ho capito / nei vostri film c’è Vaporidis /
parassiti partoriti già vestiti / indi per cui fate la rabbia altrui / specie nei periodi bui / per gli esaltati c’è un
messaggio in segreteria / vi state facendo più pippe voi di una segheria / con tutto il rispetto profuso per
Vostra Signoria / avete confuso il calcinculo con la seggiovia / pronti via ti prende l’asma / io sono Vittorio
Gassman / se voglio vi passo attraverso come un ectoplasma / finti come capelli tinti / variopinti / nuotereste
nell’urina / pur di avere una vita in vetrina / ed i bambini sono stati contagiati / nati patinati / figli ingrati

Rit. X2: Se prima lo ignoravi ora lo sai / sei stato contagiato / ora lo sai / devi rivedere le priorità / rivalutare
i tuoi parametri

F.P.: Sei stato contagiato / conta ciò che hai dato / non ciò che hai / contaminato / il consumismo ti ha consumato
/ considerato questo degrado / resto adombrato / ad un lato / ed allo stato brado
Ghemon: Vorresti i geni della mia progenie / ma ce li tramandiamo già dal Pleistocene / hai voglia di accendere
i ceri e ad offrirci cene / qui / non è che mischi il bene e la finezza con certe cose oscene
F.P.: Sono come punti esclamativi / ma senza alcun concetto prima / volti inespressivi / uguali ad altro centomila
/ c’è la fila / e chi ce la propina / sai che se la tira / zero prospettive e vive / come sotto sedativi
G.: Ma a questi quattro presi male / che gli devo dire? / o peggio / che gli devo fare? / resto al di sopra delle
parti e li lascio scannare / gli servo gli scarti ed il conto da pagare / per la bagarre delle gare / ed i bambini
sono stati contagiati / nati patinati / figli ingrati

Rit. X2: Se prima lo ignoravi ora lo sai / sei stato contagiato / ora lo sai / devi rivedere le priorità / rivalutare
i tuoi parametri

G.: Fatti un viaggio sulla nave / travel come gli Avion / l’agio non si può comprare / il groove non è su Groupon
/ tu sei abituato al Tavernello / ma per me non / puoi provare a degustare il mio Cabernet Sauvignon / sono
Giancarlo Giannini e questi padrini / col fucile a pallini / primi onanisti beduini / mostro i canini / succhio la
linfa e tutti gli enzimi / sputo Lacrima Christi / perché ho flow divini / in accappatoio / li metto sul fasciatoio
/ gli copro la faccia / faccio più stretto il nodo scorsoio / Scorsese mi deve omaggiare / e se sei scortese /
posso trasformare il tuo maggese in un mattatoio / quando / vado e prendo il largo / cado nel letargo / ma poi
finisce in strage come Fargo / sono Bastianich / sfascio cristiani impastati come pastrami / castrati come
soprani / a strati con le sole mani

Le ultime

E’ fuori “B.I.B.L.E.”, l’album frutto del lavoro dell’associazione Street Arts Academy

Street Arts Academy è l'associazione portata avanti dall'esperienza di Kiave e Musteeno che si occupa di divulgare tramite laboratori...

“Senza scuse” è l’ultimo videoclip estratto dall’album “Educazione e rispetto” di Gio Lama

"Senza scuse" è il nuovo video estratto dall'ultimo album del produttore Gio Lama, “Educazione e rispetto”, pubblicato questo mese...

Intervista al “Do Your Thang”: vogliamo farci conoscere e ispirare altre realtà come la nostra

"Gang Theory" è il primo album nel quale si riunisce il collettivo romano "Do your thang", che si sta...

Fabri Fibra: è online il video del nuovo singolo “Stelle” con Maurizio Carucci

Dopo l'annuncio del nuovo singolo "Stelle" con Maurizio Carucci ecco che arriva anche il video ufficiale. Anche questo video, come...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!