Oltre il futuro che parla” è il nuovo ep di Barry Convex, mc romano presente sulla scena già dalla metà degli anni 90 con il gruppo “Gli inquilini“.

Si tratta di un ep di 7 tracce dove Barry Convex torna sulla traccia con il suo stile strettamente hip hop, senza contaminazioni strane di altri generi e tantomeno senza avvicinarsi alle nuove sonorità della trap, da cui prende distanza.

Come dice nel pezzo “Spacca7”: “Se cerchi un senso qui non c’è / volevo semplicemente fare del buon rap”.

Quindi mi sento di consigliare l’ascolto di questo ep a chi ha voglia di ascoltare rap degli anni 90, senza farsi ingannare dal titolo che parla di futuro, infatti  nell’ep più che altro si fa un salto nel passato.

Potete ascoltare l’ep, pubblicato per Full Clip Studio (Milano), su Spotify (vedi player qua sotto).