Supa X Bassi Maestro - Stanza 237 feat. Fabri Fibra
Supa X Bassi Maestro - Stanza 237 feat. Fabri Fibra
Soundtrack: Stanza 237

Due quarti dei Sano Business di nuovo sulla traccia

Il 24 novembre 2017 è uscito “otergeS ottegorP“, il progetto che Bassi Maestro e Supa hanno tenuto nascosto per circa un anno (di qui il titolo) durante il quale hanno realizzato un concept album dedicato all’immaginario horror fatto di beat, suoni, flow e testi tetri che racchiudono richiami sia alla musica, come quelli a PMD e ad A$AP Rocky, sia a serie tv e film, come i tributi a “Twin Peaks” e a “Shining”.

Dopo “Gode Laura”, un cortometraggio che include le canzoni “…—…” e “Laurà”, il secondo estratto è “Stanza 237”, un chiaro riferimento all’opera di Stanley Kubrick, che vanta la collaborazione di Fabri Fibra. Il brano, disponibile sulle piattaforme di streaming e di download, è letteralmente al contrario proprio come la scritta “redrum” nel film, ma su YouTube è disponibile la versione “reverse mix” per capirci qualcosa. In pratica, per comprendere il testo bisogna ascoltare al contrario il brano che va al contrario (evviva i trip di Bassi e Supa).

In un momento in cui il rap italiano sembra concentrato più sull’egotrip e sulle sonorità trap, quello dei due storici artisti sembra un lavoro davvero singolare, coraggioso e di pregevole fattura che da un lato ha attirato la curiosità dei fan e dall’altro sta alimentando le speranze di una reunion della Cricca dei Balordi vista anche la presenza, nell’album, di Rido.

Donato Cerone
Lucano dal mezzo sangue pugliese (un po' come nel film di Harry Potter, ma senza il principe). Mi occupo di comunicazione digitale, amo l'economia di azienda e ogni forma organizzativa. Mi piacciono le parole, ancor di più se sono incasellate tra gli schemi metrici e le melodie su quattro quarti del rap, quelle della musica rock o del cantautorato. Sono appassionato di supereroi, come quelli dei fumetti che hanno spazio su grande schermo e serie tv, ma nella vita vera preferisco gli sfigati.