Emis Killa (Foto di Luca Pinotti)
Emis Killa (Foto di Luca Pinotti)
Emis Killa (Foto di Luca Pinotti)

Tutti quanti i rapper italiani dovrebbero tenere come modello per le loro Instagram Stories il caro Emis Killa.

Un po’ per lavoro e un po’ per cazzeggio, guardiamo le IG di tantissimi rapper tutti i santi giorni, non vi neghiamo che la maggior parte di esse risultino davvero noiose. In tanti si limitano a postare le grafiche dei prossimi live, qualche foto dell’ultimo servizio fotografico e in pochi si prodigano nel condividere la propria la vita quotidiana.

Le IG devono essere un flusso continuo, aggiornate costantemente e devono risultare INTERESSANTI per chi le guarda. In questo Emis Killa non ha davvero rivali, riesce ad alternare contenutiIstituzionali” a piccole pillole di vita quotidiana (sempre divertenti), repost selezionati fino ad arrivare alla ciliegina sulla torta: le interviste.

Emis Killa si fa intervistare quotidianamente dai suoi fan.

Durante i suoi spostamenti in auto per l’Italia, momento tranquillo in cui dedicarsi a questa pratica, Emis chiede spesso ai suoi fan “Fatemi una domanda“, alle volte proponendo un argomento o escludendolo per non parlare sempre delle stesse cose.

Il risultato sono una serie di domande che i fan fanno ad Emis sulla qualunque cosa: Donne, Amore, Motori, Sport, Musica, Scienza, Opinioni di qualsiasi tipo. Quello che ne esce sono decine e decine di video risposte (in pochi casi sono testuali) che portano i follower a conoscere il proprio idolo giorno dopo giorno in maniera sempre più approfondita.

In tanti starete pensando che molti rapper si fanno fare le domande dai propri fan ed avete ragione. Ma solo Emis riesce ad essere interessante, simpatico e soprattutto sincero nelle risposte, alternare i contenuti in modo intelligente, creare un flusso quasi sempre continuo e puntare molte volte più sulla persona che sull’artista.

Interessanti, simpatici, sinceri e genuini si nasce, non ci si diventa, per questo motivo molti illustri colleghi non potranno mai replicare le IG di EK.

Se proprio dobbiamo dirla tutta c’è solo un altro artista che a nostro parere è alla pari di Emis Killa, si chiama Federico ed ha 8,3 milioni di follower.