Rap ItalianoNews Rap Ita"Facciamo le 9", secondo singolo del nuovo album di...

“Facciamo le 9”, secondo singolo del nuovo album di Entics

-

- Advertisement -

Facciamo le 9” è il secondo singolo estratto dal nuovo album di Entics. Facciamo le 9 è stato preceduto dal singolo “Revoluciòn“. Facciamo le 9 Testo Entics.

Ecco come Entics parla del nuovo brano, un’attualissima esortazione a riappropriarsi del proprio tempo e spazi, evitando di lasciarsi totalmente travolgere dai ritmi convulsi e dall’attitudine alla “connessione perenne”, fisica e mentale, tipici della nostra quotidianità:

“Facciamo le 9 “è un brano ispirato dalla voglia di fuggire dalle routine che spesso sono causa di stress e ansie, soprattutto per chi, come me, vive in città. Mi sono reso conto che tante volte è difficile riuscire a staccare totalmente la spina dal futuro, mai come oggi incerto, per concentrarsi invece sul presente. 

Quando dico che “Stare bene è anche un dovere” intendo che ognuno di noi dovrebbe fare il possibile per lasciarsi andare e talvolta cogliere il piacere di una serata senza regole”. 

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!