Un viaggio lungo 20 tracce attraverso il percorso musicale di Easyman, rapper di Varedo che ha deciso semplicemente di scegliere i suoi pezzi migliori e farne una raccolta, ed ecco che nasce “Tempo di raccolta” (lo trovate su Spotify, link in fondo all’articolo)

In base ai trend di oggi 20 tracce potrebbero sembrare decisamente troppe per un album di rap, tra l’altro senza ritornelli cantati ma solo barre al 100%, ed è la stessa cosa che ho pensato quando ho iniziato ad ascoltare “Tempo di raccolta”. Ma sono bastati pochi secondi per farmi coinvolgere dalla fotta che trasuda da questo lavoro, lo ammetto non conoscevo le tracce di Easyman presenti in questa raccolta (tranne qualcuna) e quindi è stato come ascoltare un lavoro tutto nuovo.

I 20 pezzi scorrono infatti lisci come l’olio, senza risultare pesanti, grazie all’altissimo livello messo in campo da Easyman, rime e metrica perfette, knowledge e cazzeggio miscelate in maniera adeguata… il tutto rende “Tempo di raccolta” una piccola perla imperdibile per gli amanti del rap underground made in Italy.

Nel progetto anche diversi featuring, gli amici di Easyman ovvero: Dback, Drinkone, Barf e tanti altri…

Ho scelto un video tra i tanti pubblicati dei pezzi presenti in “Tempo di raccolta”, una delle tante bombe oserei dire: “The Game” prodotto (come molti dei pezzi presenti nell’album) da Espo on the track aka Bella Espo.
Buon ascolto e buon divertimento.