MagazineLifestyleCodice Geometrico e Logo Bordeaux, i nuovi must-have firmati...

Codice Geometrico e Logo Bordeaux, i nuovi must-have firmati Dolly Noire

-

- Advertisement -

Dolly Noire sta conquistando il mondo street, non solo è tra i più apprezzati brand dalla scena urban e rap, ma ovunque vai capita sempre più spesso di vedere ragazzi indossare t-shirt, felpe e snapback logati DLYNR. La collezione “Leonardo” F/W 2017 ha aperto le porte a un nuovo immaginario street, dettando le regole dell’abbigliamento  creando un intero nuovo universo, fatto non solo di vestiti, nel quale chiunque può rispecchiarsi e sentire di appartenervi. Dai capi caratterizzati dal pattern night catarifrangente che ne permette l’effetto luce, alla rivisitazione del logo che diventa luminoso, all’iconico bomber, fino ad arrivare alle felpe impreziosite dalla pelliccia sintetica in contrasto e agli immancabili beanie arricchiti con la tecnologia blootooth, quella di Dolly Noire è una collezione tutta da scoprire, estremamente all’avanguardia e versatile che ti fa venire voglia di entrare in negozio e dire “voglio uno di tutto”.

Si parte dal genio di Leonardo Da Vinci, dalle sue basi e fondamenta, per creare e ricreare ancora nuovi capi, che non sono solo capi, ma diventano dei veri e propri status symbol. Dolly Noire non si ferma mai, continua a sperimentare nuovi circuiti, nuovi mondi, nuovi modi di fare moda, ma resta sempre fedele alle origini del marchio, a quel logo creato anni fa da quattro ragazzi che hanno deciso di buttarsi in questa fantastica avventura. La fedeltà delle loro radici si mischia e mixa perfettamente con lo stile avanguandieristico che hanno messo anche in questa collezione.

Dopo la presentazione del Wool Bomber che ci scalderà nelle gelide temperature di questo inverno, donandoci un look street, contemporaneo e ricercato, stanno arrivando le nuove imperdibili felpe: Codice Geometrico e Logo Bordeaux.

Il Codice Geometrico, chiamato anche “De divina proportione” è un trattato in cui Leonardo utilizza la matematica come disciplina fondamentale per una profonda comprensione della natura attraverso il costante interesse per la geometria e la prospettiva arrivando a disegnare i modelli dei poliedri più complessi come il tetraedro, l’icosaedro e il dodecaedro. Da questo punto di vista sulla geometria di Leonardo nasce la felpa Codice Geometrico, semplice nella scelta dei colori e delle linee, ma caratterizzata dall’ormai iconico pattern night in vernice catarifrangente.

La felpa Logo Bordeaux segue il percorso del marchio di fabbrica Dolly Noire, che pur volendo creare pezzi nuovi e all’avanguardia, resta sempre fedele in ogni sua collezione con quelli che sono i capi fondamentali del brand che hanno fatto sì che diventasse uno dei più amati dai ragazzi italiani e non. La felpa Logo Bordeaux fa parte di una capsule collection e sarà disponibile in edizione limitata in soli 100 pezzi.

www.dollynoire.com

Stay Brave.

Valeria
Valeria
Classe '81, ascolto il rap da quando nell'89 ho abbandonato Cristina D'Avena per la prima cassetta di Jovanotti "La mia moto" e da lì non ho più smesso.

Le ultime

Marracash proclama Fè vincitore della “Google Nest Room Audition”

Il rapper classe 1994 Fè è stato proclamato vincitore della "Google Nest Room Audition", un audizione organizzata da Marracash,...

L’incontro tra The Old Skull e Suarez è una “Mina vagante”

Dopo l'album "Antieroe 3 - The Punisher" il rapper romano Suarez torna a sputare rime crude e lo fa...

Online il nuovo video di Dargen D’Amico “Ubriaco di te”

Venerdì 17 Jake La Furia non è stato l'unico ex Club Dogo a pubblicare qualcosa di nuovo, infatti Dargen...

EasyOne ha pubblicato il suo secondo album da solista “Solo”

Dopo "Stessa pelle", il suo primo album da solista, è arrivato il momento per EasyOne di pubblicare la sua...

Interviste

Intervista a Kento: il rap “politicizzato” è solo una piccola parte della mia ispirazione

Intervista a Kento che, dopo qualche esperienza "parallela" (di...

Intervista a UanmNess: per me il rap deve parlare, esprimere e comunicare

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album "Prince Caffè"...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!