Rap ItalianoNews Rap ItaZollo rilancia con i Tauro Boys ed Enrico Gabrielli....

Zollo rilancia con i Tauro Boys ed Enrico Gabrielli. “Trust Me”

-

- Advertisement -

Esce in digitale “Trust Me”, il nuovo singolo di Zollo estratto da “Spermatozollo” impreziosito dal featuring dei Tauro Boys e dal contributo in fase di produzione e arrangiamento di Enrico Gabrielli (Calibro 35, The Winstons). Si tratta del quarto singolo della “collana discografica” realizzata dal produttore, compositore e ingegnere del suono classe 87 che ha raccolto in questo primo lavoro solista un anno di incontri e sessioni in studio con vari artisti.

Dopo i consensi ricevuti dai singoli con Joe Scacchi, Garage Gang, Ketama126, Lil Jolie e Pretty Solero, per questo brano Zollo si è affidato ai Tauro Boys per dare voce a un pezzo in cui la sua chitarra, fusa a un beat sobrio, incontra il clarinetto basso di Gabrielli e crea un immaginario notturno e introspettivo.
“Sentivo che quel beat si potesse prestare alla presenza di uno strumento orchestrale – racconta Zollo – così ho chiesto a Enrico di venire a casa mia (fino a qualche mese abitavamo vicini) e lui ha scritto prima su pentagramma e poi interpretato nel suo stile. La traccia è stata registrata in due momenti, lo stesso giorno ma con un anno di differenza. Nel mentre mille avventure in club e backstage contro demoni, mostri mitologici metropolitani e la calamità Ganon, ossia il nemico finale che compare in ogni episodio di Zelda, gioco della Nintendo pieno di misteri e noto per la sua difficoltà che, in questo caso, per me, rappresenta le difficolta e l’ansia”.

Grazie alla lunga esperienza come fonico di sala di artisti come Calibro 35 (che ha seguito per 10 anni), Cosmo, Calcutta, Diodato e tanti altri, Zollo negli anni ha creato una rete di rapporti umani e professionali unica nell’ambiente musicale che lo ha portato a collaborare a vari progetti, anche come musicista e produttore. Per esempio, l’incontro con la Love Gang – CXXVI è stato molto fruttuoso e lo ha portato a dare un contributo importante a “Kety” (2019), album di Ketama126 uscito per Sony Music.

Zollo, grazie al suo background, si ispira a suoni di vari tempi e culture unendole e filtrandole con il filo conduttore della contemporaneità ed evocando un mood diverso a settimana come l’immaginario delle library degli anni ’60 e ’70 che, concepite come commenti ai film, restituivano, traccia per traccia, stati d’animo molto diversi. L’uscita dei brani che compongono questo lavoro, infatti, è spalmata di settimana in settimana.

Le ultime

Fabri Fibra: è online il video del nuovo singolo “Stelle” con Maurizio Carucci

Dopo l'annuncio del nuovo singolo "Stelle" con Maurizio Carucci ecco che arriva anche il video ufficiale. Anche questo video, come...

“Rapciclopedia. La mia storia”. La biografia di Tormento

Finalmente disponibile "Rapciclopedia. La mia storia", la biografia di Tormento scritta con Matteo Politanò disponibile in versione fisica con copertina...

Murubutu, ecco il nuovo singolo “Daimon”

Dopo l'uscita dell'album "Storie d'amore con pioggia e altri racconti di rovesci e temporali", MURUBUTU torna con un nuovo...

Marracash proclama Fè vincitore della “Google Nest Room Audition”

Il rapper classe 1994 Fè è stato proclamato vincitore della "Google Nest Room Audition", un audizione organizzata da Marracash,...

Interviste

Intervista a Kento: il rap “politicizzato” è solo una piccola parte della mia ispirazione

Intervista a Kento che, dopo qualche esperienza "parallela" (di...

Intervista a UanmNess: per me il rap deve parlare, esprimere e comunicare

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album "Prince Caffè"...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!