Dopo aver prodotto l’ultima hit di Nitro, “Lucifero“, primo brano italiano a essere selezionato da Colors – il video-format berlinese seguito in tutto il mondo -, Yazee torna con “Body Rock”, pezzo trap-soul con la voce di JSN.

Il producer milanese già disco di platino per “Battle Royale” e d’oro per “Rotten“, collabora con il musicista e cantante originario delle Seychelles, che aveva già coinvolto nel suo album d’esordio “You get no love”. Madrelingua inglese, JSN può vantare collaborazioni anche con star americane come Jason Derulo e ‘Mario’ Dewar Barrette, e grazie alle sue doti vocali qui realizza una fusione naturale tra la sua inclinazione al soul e i suoni trap, con uno stile più americano che italiano. Yazee seleziona sempre con cura le voci a cui affidare le sue produzioni musicali e, anche questa volta, il risultato è un pezzo dal sapore internazionale: “Body Rock”, infatti, è il primo vero esempio italiano di un brano che sposa alla perfezione lo stile trap-soul, da qualche anno uno dei più in voga negli Stati Uniti.

“Il testo – racconta JSN – parla di quelle relazioni in cui, coinvolti dalla bellezza, si confonde il piacere del sesso con i sentimenti reali. ‘Body Rock’ significa ‘il tuo corpo spacca’ e, nel video, c’è la dimostrazione esatta di come due uomini vengano soggiogati da una donna, caduti in tentazione grazie al suo corpo

Il video è diretto da Ismo.