Testi CanzoniVacca - Medusa (Testo)

Vacca – Medusa (Testo)

-

Vacca Medusa Testo

Giù con me
Giù con me
Mi fido di nessuno, solo dei miei Voodoo
Fumo solo Red Voodoo, soltanto Red Voodoo
QG, i miei Voodoo sono giù con me
QG, i miei Voodoo sono giù con me

Io sono in giro da dieci anni, tu dieci anni fa sei nato
Io lo faccio da un pezzetto, Pozzetto come Renato
In ogni zona sanno chi è il capo, la tua gente spinge il mio sound
Da i peggio quartieri d’Italia ai peggio posti di Kingston Town
Questa merda nasce in strada, non dalle villette a schiera
Dove vivo quando cammini gli occhi aperti dietro la schiena
Frate per me parli troppo, troppo parli tu per me frate
Ormai da tempo non do più peso a questo genere di cazzate
Fra la zona, il blocco, la strada te li sogni quasi ogni sera
Ma frate tu non sei di strada, fra tu sogni di essere Sfera
E frate tu a me non mi piaci, piaci tu a me non mi frate
Qui ti si entra in casa nel sonno con i ferri e con le granate
Sono il primo come Leonardo, puoi chiamarmi Vacca Da Vinci
In giro dici di fare brutto, ma frate a nessuno convinci
Incappucciati in strada di notte, QG zero bigiotteria
I mie Voodoo non indossano oro ma hanno addosso l’artiglieria

Fumo solo Red Voodoo, soltanto Red Voodoo
Mi fido di nessuno, solo dei miei Voodoo
I miei li di riconosci c’hanno i Red Eyes
Con noi viaggi in express class, Voodoo Airlines
Perso tra le nubi come un aeroplano
Senza interruzioni, senza pubblicità
Senza (senza) pensieri come Savastano
Faccio quello che voglio come in GTA

Otto serpente in testa, di pietra come Medusa
L’inchiostro dai dread ai piedi, Voodoo come Yakuza
Quel ferro sopra la tempia è più freddo di un
Ichnusa
Meglio fare silenzio piuttosto che chieder scusa
Colori sulle bandane ma non è la Salvatrucha
La zona resta K6, per gli altri zero fiducia
Sti scarsi non hanno il flow ma sempre una buona scusa
Pezzi da tre minuti e nemmeno una barra chiusa
Io qui non ci sono cresciuto, qui sono rinato
Quello che c’ho l’ho meritato, io l’ho meritato
Gli occhi puntati sul futuro, il passato è passato
Non ti fidare di nessuno e non verrai ingannato
Io non ho bisogno di te, di lui o di quello là
Sono entrato in punta di piedi qua tipo Tip Tap
Il necessario in una scatola [?]
Non ho bisogno di una pausa, tieniti il Kit Kat
Finto g io non ho mai voluto far quel che han fatto loro
Sempre puntato a fare molto meglio di loro
Nessuno ha mai voluto assomigliar ad uno di loro
Sono sempre lo stesso, Poco Poco Di Buono

Mi fido di nessuno, solo dei miei Voodoo
I miei li di riconosci c’hanno i Red Eyes
Con noi voli in express class, Voodoo Airlines
Perso tra le nubi come un aeroplano
Senza interruzioni, senza pubblicità
Senza (senza) pensieri come Savastano
Faccio quello che voglio come in GTA

Poco Di Buono (in loop)

Le ultime

Sclaice presenta il nuovo video: “Il prezzo del biglietto”

Il Prezzo Del Biglietto è il nuovo pezzo (uscito per Trumen Records) del rapper varesino Sclaice. Il nuovo singolo...

Intervista a Claver Gold: “Il senso di comunità è da sempre alla base della cultura hip hop”

A distanza di quasi due anni dalla pubblicazione di "Questo non è un cane", ovvero l'ultimo album di Claver...

Fuori il video della posse track “Mururoa” estratto dal prossimo album di Puro e Luther G

I due membri della Rockwilderz Entertainment Puro Soultrain e Luther G annunciano l'uscita di un loro album dal titolo...

Se cerchi qualcosa di davvero diverso ascolta “Creatura” di Alfre D’ e Burla22

Un rap del tutto sperimentale è quello messo in pratica da Alfre D' (rapper e scrittore) e Burla22 (street...

Interviste

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!