Rap ItalianoArticoliThe Andrè si cimenta nella cover di "Perdonami" di...

The Andrè si cimenta nella cover di “Perdonami” di Salmo e “Lamborghini” di Guè

-

- Advertisement -

Un fenomeno che sta spopolando sul web: The Andrè.

Questo Artista, perchè artista lo si può definire, è un grande appassionato di De Andrè che, inizialmente, era nato come “De Andrè canta la trap“, poi, probabilmente, per problemi di diritti d’autore, si è trasformato in The Andrè, dando ancora di più di contemporaneità al progetto, è un artista tra i 20-30 anni, non vuole rivelare la sua identità, con la tonalità e l’inflessione vocale molto simile all’originale Fabrizio che si diverte a riproporre in chiave stornello, i grandi successi della trap/rap italiano.

Settimana scorsa era uscito il singolo di “Lamborghini” di Guè Pequeno, e devo ammettere, sono riusciuto ad ascoltare il pezzo senza urti di vomito, anzi, con una punta di piacere.

The Andrè Lamborghini Guè Pequeno cover

Adesso, lo sconosciuto artista, si cimenta nel brano di “Perdonami” di Salmo.

Buon ASCOLTO.

The Andrè Perdonami Cover Salmo

Leggi l’intervista a The Andrè su Noisey

Le ultime

“Versi in paradiso” è il nuovo singolo del rapper varesino Sclaice

"Versi in paradiso" è il titolo del nuovo singolo del rapper, dj e produttore Sclaice che attualmente sta lavorando...

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!