Testo Truman Shade
Testo Truman Shade

Leggi il Testo Truman Shade. “Truman” è una canzone di Shade estratta dall’album “Truman (Sanremo Edition)”. Truman Lyrics

Testo Truman Shade

Disegnavo mia madre e mio padre
Una casa, un albero e un cane
Ma mio padre non parla a mia madre
E non ho l’albero neanche a Natale
A scuola c’erano due gruppi, e poi c’ero io
Mi hanno dato così tanti soprannomi che a stento ricordo il mio
Gli piaceva ridere di me, ridevo pure io
Non vedevo il mondo da un oblò, ma dall’oblio
Dicono che gli ignoranti li devi ignorare
Che smettono domani, ma domani è sempre uguale
Ne ho prese tante da non riuscire più a respirare
Come un astronauta senza la tuta spaziale
Ho pianto così tanto che si è cancellato anche il mio volto
Anche con nessuno attorno era come fossi di troppo
Qui se resti buono resti solo
Dentro con un buco nello stomaco
Che è il buco nell’ozono

Sai, alla fine sono sempre quello
Che l’inverno se lo porta dentro
Che anche se fuori non sta piovendo
Piove lo stesso sopra di me
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà

Fuori da scuola i padri ricchi, il mio era sempre sporco
Lavorava in officina dodici ore al giorno
Ed era bravo a riparare i mezzi di trasporto
Ma non è mai riuscito a riparare il nostro rapporto
Viviamo in un mondo dove compri tutto con i like
Per non vedere gente compri solo online
Non ti scelgono per ciò che sei, ma per ciò che hai
Non ti vengono a trovare se non hai il Wi-Fi
È tutto uno show, uno spot commerciale
Se pestano un ragazzo, filmano col cellulare
Tutti hanno due facce, è normale
Pure la faccia della Terra ha fatto la sua plastica facciale
Se penso a quanti amici ho sul profilo sai che adesso rido
Perché l’unico che asciuga le mie lacrime è il cuscino
Me ne andrò come Truman prima di affondare
Se guardo l’orizzonte, non è il cielo, ma un fondale

Sai, alla fine sono sempre quello
Che l’inverno se lo porta dentro
Che anche se fuori non sta piovendo
Piove lo stesso sopra di me
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà

Adesso alzati e guarda avanti
Devi piacere a te stesso, mica piacere agli altri
Puoi viaggiare pure se non parti
Puoi dire tante cose pure se non parli
Adesso alzati e guarda avanti
Non puoi volare se non salti
Apri gli occhi come Truman prima che sia troppo tardi
Dietro quella porta c’è chi è pronto ad abbracciarti

Sai, alla fine sono sempre quello
Che l’inverno se lo porta dentro
Che anche se fuori non sta piovendo
Piove lo stesso sopra di me
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà
(Oh-oh-oh)
Fuori dalla realtà, fuori dalla realtà

Testo Truman Shade