Testi CanzoniUltimo - Ovunque tu sia (Testo)

Ultimo – Ovunque tu sia (Testo)

-

- Advertisement -

Leggi il Testo Ovunque tu sia Ultimo. “Ovunque tu sia” è una canzone di Ultimo estratta dall’album “Pianeti”. Ovunque tu sia Lyrics

Testo Ovunque tu sia Ultimo

È rimasto il tuo profumo in questa casa che ora è triste
Sopra il pianoforte ho messo le tue foto già riviste
È rimasta la collana che ti avevo regalato

Per quella corsa verso il mare sono ancora affaticato
Io che perdo già in partenza mentre parlo nei tuoi occhi
Tu sorridi e non ci pensi e chiudi a chiave i sentimenti
È rimasta la paura di non essere abbastanza
Sai l’amore non esiste per chi è sempre stato senza
Cosa pensi sia servito, vedi adesso cosa siamo… due puntini da lontano

Ma portami via
Dove il mondo è un’idea
Portami ovunque tu sia
E portami via
Dove ancora sei mia
Portami ovunque tu sia

Sai a volte mi soffermo solo sui particolari
Perché un viaggio cambia strada a seconda dei binari
Perché un viaggio cambia senso da come riempi i tuoi bagagli
Perché ogni vita pesa a seconda degli sbagli
Sai a volte resto sveglio e aspetto che la luce torni
Altre volte mi rinchiudo e lascio agli altri i miei impegni
A cosa pensi sia servito, vedi adesso cosa siamo… due puntini da lontano

Ma portami via
Dove il mondo è un’idea
Portami ovunque tu sia
E portami via
Dove ancora sei mia
Portami ovunque tu sia

Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo

Ma portami via
Dove ancora sei mia
Portami ovunque tu sia
Il mio biglietto di ritorno

Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo

Ma portami via
Dove il mondo è un’idea
Portami ovunque tu sia
E portami via
Dove ancora sei mia
Portami ovunque tu sia

Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo
Il mio biglietto di ritorno
Per quel viaggio che non scordo

Testo Ovunque tu sia Ultimo

Le ultime

Marracash proclama Fè vincitore della “Google Nest Room Audition”

Il rapper classe 1994 Fè è stato proclamato vincitore della "Google Nest Room Audition", un audizione organizzata da Marracash,...

L’incontro tra The Old Skull e Suarez è una “Mina vagante”

Dopo l'album "Antieroe 3 - The Punisher" il rapper romano Suarez torna a sputare rime crude e lo fa...

Online il nuovo video di Dargen D’Amico “Ubriaco di te”

Venerdì 17 Jake La Furia non è stato l'unico ex Club Dogo a pubblicare qualcosa di nuovo, infatti Dargen...

EasyOne ha pubblicato il suo secondo album da solista “Solo”

Dopo "Stessa pelle", il suo primo album da solista, è arrivato il momento per EasyOne di pubblicare la sua...

Interviste

Intervista a Kento: il rap “politicizzato” è solo una piccola parte della mia ispirazione

Intervista a Kento che, dopo qualche esperienza "parallela" (di...

Intervista a UanmNess: per me il rap deve parlare, esprimere e comunicare

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album "Prince Caffè"...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!