Gianni Bismark - Nati diversi (Album)
Gianni Bismark - Nati diversi (Album)

Leggi il Testo Ne hai fatti 100 Gianni Bismark. “Ne hai fatti 100” è una canzone di Gianni Bismark prodotta da Chris Nolan feat. Tedua estratta dall’album “Nati Diversi” (2020). Ne hai fatti 100 Lyrics

Testo Ne hai fatti 100 Gianni Bismark Tedua

Cento, ne hai fatti cento
Ma sei un bel fesso
Di quei cento ti levo cento
Ah, certo, rimani a secco
Non m’interesso
Sento, ma non mi sento al 100%
Riesco, cappuccio in testa, me sento fresco
Quindi esco fresco de’ testa come al campetto
Vento, giri col vento, io n’ce riesco
Venti, giramo in venti sotto a n’ombrello
Senti, mica me senti? Mica ce penso
Ma ce pensi? Mica ce pensi a quello che penso
Pezzi, dice c’hai i pezzi, mangia il cervello
Persi, ragazzi persi dentro ar campetto

E siamo cresciuti a fa’ le stesse cose
Abbiamo rubato giusto qualche cosa
I vicoli pe’ strada ricordano il nome
Le cene pagate grazie a qualche sola
E siamo cresciuti a fa’ le stesse cose
Abbiamo rubato giusto qualche cosa
I vicoli pe’ strada ricordano il nome
Le cene pagate grazie a qualche sola

C’è qualche problema amico, Bugs Bunny
Bastardi, vorrei bastarti
Ma sai, da grandi
Dar grammi fa danni
T’accasci e t’accanni
Si è stanchi se campi da cani
Taccagni, cantanti
Campati sui prati nei viali innevati
Ne evadi se vali
Balli e combatti coi patti più chiari
Abbatti Bambi, da bambino piangi
Ma la vita è sbatti, sporca
E poi non lava i piatti
Genova-Roma, compatti
Sai che ormai siamo accoppiati
Quali flow copiati
Vai in cella cent’anni
Bella pe’ Gianni

E siamo cresciuti a fa’ le stesse cose
Abbiamo rubato giusto qualche cosa
I vicoli pe’ strada ricordano il nome
Le cene pagate grazie a qualche sola

E siamo cresciuti a fa’ le stesse cose
Abbiamo rubato giusto qualche cosa
I vicoli pe’ strada ricordano il nome

Testo Ne hai fatti 100 Gianni Bismark