Lowlow - Dogma 93
Lowlow - Dogma 93

Leggi il Testo Jones Town Lowlow. “Jones Town” è una canzone di Lowlow estratta da “Dogma 93“. Jones Town Lyrics

Testo Jones Town Lowlow

Non abbiamo altra scelta
C’ho pensato a lungo e
Non ci sono soluzioni di riserva
Devo farlo
Anzi, dobbiamo farlo

La mia è una storia triste, e questo è solo l’incipit
Forza, i bicchieri al cielo, è il nostro ultimo brindisi
Questa gente mi fa portavoce del loro dolore
Perché sanno che anche il mio dolore è atroce
In sintesi, io parlo a tutti i rifiutati
A chi si mette in mostra per i motivi sbagliati
I bambini arrabbiati, le ragazzine sveglie
I drogati e le puttane, sì, mi piacciono anche quelle
Da morire, sì, da morire letteralmente
Questo pezzo farà piangere tua figlia se lo sente
È ciò che voglio
Lei mi riempie di orgoglio
E adesso noi preghiamo sotto il pulpito dell’odio

Sarà colpa del rap o lo Xanax, le Br o la mafia
Pinochet o Che Guevara
Una psicosi collettiva non diagnosticata
Pisciamo sopra la bandiera italiana
Siamo a Jones Town, l’ultima destinazione
Questa è Jones Town, non vorremmo essere altrove
La mia Jones Town, è qui che tramonta il sole
Tutti in fila indiana per l’ultima comunione

I cattolici hanno vinto, procreando mezze seghe
Li crescono codardi e pronti alla caccia alle streghe
Perbenismo, non c’è spazio per le battute sui gay
O mi arrestano per una sega come Louis C.K
Tutti guardano gli stessi film, nessuno legge libri
Tutti vestiti uguali, tutti prevedibili
La musica ormai è un linguaggio da rincoglioniti
Quando parlo con un mio coetaneo mi vengono i brividi
I rapper sono animatori, io odio gli animatori
Dai tempi delle feste dei bimbi alle elementari
Campi di sterminio per liberi pensatori
Questo non è un suicidio, ci avete ucciso voi

Sarà colpa del rap o lo Xanax, le Br o la mafia
Pinochet o Che Guevara
Una psicosi collettiva non diagnosticata
Pisciamo sopra la bandiera italiana
Siamo a Jones Town, l’ultima destinazione
Questa è Jones Town, non vorremmo essere altrove
La mia Jones Town, è qui che tramonta il sole
Noi aspettiamo che il cianuro entri in circolazione

Strano questo cocktail, ha il retrogusto amaro
Come tessere di un domino, cadiamo uno sull’altro
Io volevo solo un palco per colmare il mio vuoto
Perché non sono più un bambino, ma non sono neanche un uomo
Io non so cosa sono, sono fatto di odio
Corroso, corrosivo, corrodo col mio corsivo
Meglio essere Hitler di un aggressivo passivo
Addio

Sarà colpa del rap o lo Xanax, le Br o la mafia
Pinochet o Che Guevara
Una psicosi collettiva non diagnosticata
Pisciamo sopra la bandiera padana
Siamo a Jones Town, l’ultima destinazione
Questa è Jones Town, non vorremmo essere altrove
La mia Jones Town, è qui che tramonta il sole
Tranquilli, vi porto tutti in un posto migliore

Testo Jones Town Lowlow