Rancore - Musica per bambini (Album)
Rancore - Musica per bambini (Album)

Leggi il Testo Centro Asociale Rancore. “Centro Asociale” è una canzone di Rancore estratta dall’album “Musica per bambini” (2018). Centro Asociale Lyrics

Testo Centro Asociale Rancore

Rancore
Brutto muso, tutto chiuso
Butto m*rda, ragazzi mi scuso
Vedo gli UFO? Sono confuso
Fumo ma degenero nel troppo uso

Che sopruso, testi aridi
Più che rap mi sembra che aliti
Io mi sto nutrendo di crisalidi
In tempo per cacare farfalle in un reality
La radio a palla, il fumo in palla
C’è lei che in pratica è simpatica se non parla
Chi mastica musica spastica non la balla
Chi fa ginnastica gli basta musica di plastica
Falla! Racconto strazi
Problemi cretini, perché mi ringrazi?
Perché sono lontano dagli altri ragazzi
Che fanno i cattivi poi succhiano cazzi
Altro disco, lo abolisco
Alto il rischio, sono un uomo mica partorisco
È solo egocentrismo che se lei mi tradisce
Dopo anch’io, anch’io mi tradisco
Da quel giorno una forza mi scollega
Sto di merda quando entro in discoteca
Da quel giorno è un problema fumare l’erba legale
Come fosse tutto normale, no!

Benvenuti nel mio centro asociale!
Dove non ci si può più associare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua, benvenuti nel mio centro a-sociale
Dove non ci si riesce ad a-ssociare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua

Non mi sento speciale, non divento commerciale
Se non tolgo questo accento provinciale
Tanto per cominciare poi smettila di fare l’estraneo,
Fatti vedere, strappati uno strato cutaneo
Quello superficiale ed apri un attimo il cranio
Portiamo il tuo epitalamo con gli altri nel camion
Mi segno l’ipotalamo così non mi sbaglio
E dopo mi lobotomizzo con il trapano in bagno
A volte penso come mi divertono
Quelle canzoni che mi vendono per suoneria
Il movimento di denaro, amici miei massoni,
Che cercano di vendermi massoneria
Uso parole sbagliate così mi ascolti
Solo su un altro sfoghi l’antropofobia
Lo so, a volte ho troppa euforia
Ca c’è chi vede follia più nella telepatia che nella telefonia
Che cos’è meglio, fare il Black Bloc?
O stare a casa e aprire un bel blog?
Tutto uguale per l’uomo in questo vociare
Sul nuovo quesito su chi è il Cristo da incrociare
Ma no, non vengo dal tempo delle crociate
Ma so, che il mondo da sempre ha due facciate
Io ho quantità di disparate personalità
Fanno un gran vociare, sento urla disperate fare

Benvenuti nel mio centro asociale!
Dove non ci si può più associare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua, benvenuti nel mio centro a-sociale
Dove non ci si riesce ad a-ssociare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua

Sembravi molto contento, molto curioso
Tu che puoi vedere i tuoi miti sempre più ingranditi
A volte sembra violento, pericoloso più
Fare una band che fare i banditi
Prison break, Breaking Bad
Prison rap, breaking dance
Ti gira la testa? È colpa del nosense
Se lo sa usare rimorchia e lei si prostra
Mi può aiutare una proposta pro-prostata
Per tutti i fulmini di Giove porto un corpo biochimico
Buono nel pollaio, scatti da maniaco
La notte sogno Apollo che porta un messaggio lirico
Ma si ubriaca al primo bicchiere di dionisiaco
C’è una netta differenza tra un burattino e una marionetta
Dipende da dove il controllo tiene la stretta
Ti abbraccerà, ti appenderà,
Dipende se è schiavo dell’abisso o della vetta
Questo rap non è arte solo perché articolato anzi
Esagerato, anzi, popolato
Voi fate rap al cioccolato
Questo è il rap del bambino che non hanno coccolato
Odio i pezzi americani che rincorri
Però se non funziono gli copio la metrica
Tira su le braccia che sembrano due torri
Che se me le autolesiono copio l’America
Dammi una lametta che mi taglio il pene
Così vedi fisicamente cosa mi hai rotto
I treni passano la vita a me mi ha ridotto a dore
O viaggio dentro al bagno del treno, lo dirotto!
Chiamatevi fratelli, fate bene
Parlo di fiori più dei teorici del complotto
Lasciamo i discorsi retorici a chi li sa fare
Tieni spento il cellulare che il momento è cruciale!

Benvenuti nel mio centro asociale!
Dove non ci si può più associare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua, benvenuti nel mio centro a-sociale
Dove non ci si riesce ad a-ssociare
Benvenuti nel mio centro, stasera c’è un evento
(Dove?) Nel mio centro asociale!
Qua

Rancore - Musica per bambini (Album)
Rancore – Musica per bambini (Album)

Testo Centro Asociale Rancore