Fabri Fibra - Il tempo vola
Fabri Fibra - Il tempo vola

Leggi il Testo Cane mangia cane Fabri Fibra. “Cane mangia cane” è una canzone di Fabri Fibra estratta dalle session di “Squallor” e contenuta nella raccolta “Il Tempo Vola (2002 – 2020)” uscita il 25 Ottobre 2019. Cane mangia cane Lyrics

Testo Cane mangia cane Fabri Fibra

Tutti i Testi Il Tempo Vola 2002 2020

“Qui ci vuole un’intro che spacchi tutto (ahah)”
“Signore e signori, uno dei rapper più visionari d’Italia, eccolo”
“Ah, raga, ho visto di tutto”
“No, aspetta”
“No, dov’è? (ahahah)”
“Vai”

Raga, ho visto di tutto, non mi stupisce più niente
Nel mio disco confessioni di un malato di mente
Quando parli di fama, descrivendo l’ambiente
Chiudo gli occhi e prego, come prima di un incidente
Ho ascoltato The Wall, e visto il DVD di Banksy
Talmente tante volte che sul muro dei Pink Floyd è apparso uno stencil
Sono anni che appena senti la parola applausi, è a me che pensi
Amo la merce che viaggia e che fa viaggiare
Aspetto l’effetto, poi scrivo roba speciale
Tipo rubo un Mercedes, che rivendo
Con i soldi compro un Harley
Così parto e mi dimentico di tutti i miei sbagli (addio)
Sorrido ma non provocarmi
In questo mare di perfomer
Sfidi il più forte dei marmi
In testa voci, gossip
L’invidia affetta, roast beef

Sono stanco degli amici che mi parlano alle spalle
Dopo tanti sacrifici il finale è sempre uguale
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)

Questi rapper vorrebbero il mio posto
Ma non lo dicono, mi sorridono in faccia
Del tipo: “Ciao, come stai?”
Chi finisce il messaggio con “ti abbraccio”
Nella realtà molto probabilmente non lo farebbe mai
Mi danno del massone, ma vai al diavolo
Concerti, vedi non c’è dialogo
La cannabis sativa dentro i testi
Va messa in prospettiva, Brunelleschi
Piazza dei versi, o ci stai dentro o stai fuori
Ho fatto mille favori, insultandomi non mi sfiori
La rima è banale, invece il concetto non lo è
Metto su un film geniale, Enter the Void, Gaspar Noé
Vai col piano, occhi spiano
Mi riposerò da morto, come Tony Soprano (oh!)
La scena è viva perché è competitiva
Nel libro del rap, lascio la mia firma
Fibra

Sono stanco degli amici che mi parlano alle spalle
Dopo tanti sacrifici il finale è sempre uguale
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)
Cane mangia cane (cane mangia cane)

Io sento voci in testa che mi dicono
(“Questi rapper fanno tutti schifo”)
Sei impazzito? Non ti do peso
(“Fanno tutti schifo, te compreso, te compreso, te compreso
Oh… scherzavo eh, scherzavo”)
Ah! Io sento voci in testa che mi dicono
(“Ammazza, uccidi quella voce di prima”)
Così?
Ah, strofa supersonica, sono irraggiungibile
Beretta, alla segreteria telefonica
E se ti prende la poli?
Cosa, cos’hai detto?
Boh, era una prova
La strofa sbrodola, come a letto Marica
Oh Marika, nella vita capita
L’hai capita?

Sono stanco degli amici che mi parlano alle spalle
Dopo tanti sacrifici il fin-

Dai ma che senso ha un pezzo così? Ma dai oh facciamo i seri, ma veramente?

Fabri Fibra - Il Tempo Vola 2002-2020 (Cover album)
Fabri Fibra – Il Tempo Vola 2002-2020 (Cover album)

Testo Cane mangia cane Fabri Fibra