Egreen - Fine primo tempo
Egreen - Fine primo tempo

Leggi il Testo A tutto campo Egreen. “A tutto campo” è una canzone di Egreen estratta dall’album “Fine Primo Tempo” (21 febbraio 2020). A tutto campo Lyrics

Testo A tutto campo Egreen

Recidivo senza pentimento (pentimento)
Ora che va di moda fare musica senza tempo (senza tempo)
Io che la faccio da mo’
Criterio diverso
Su scala di note l’accordo su strofe sempre su La-Do
Sta pagnotta, calo flotta, il nome non si tocca
Chi non riesce sbrocca, chi non regge sbocca ma a me non mi tocca
Fatto da solo
Mi faccio da solo
La differenza è che tu qui sei solo fatto, sei un pacco di uomo (pacco di uomo)
Il tuo nuovo disco è un pacco di nuovo (pacco di nuovo)
Niente di nuovo
Un po’ come il livello del mio nuovo disco: niente di nuovo
Babbo di minchia non cambio ma mi adatto
Pronto al contatto e lo faccio di nuovo
Farlo ancora verbale a rabona
Gigi ’84, Diego a Barcellona
Coño vamos, flow Sergio Ramos
Una cazzo di leggenda: Kratos
Torno a casa dal mio viaggio, bravo
Sì, sta scena di [?] sono [?] (poveri coglioni)
Puro metallo, nuovo sballo mai in affanno, certo che lo sanno (certo che lo sanno)
Per tutti i restanti che fanno gli indiani da anni rispondo che “be’ lo sapranno”

Tutto sul campo, tutto sul campo
Sul fottuto campo gioco a tutto campo
Avanti un altro, avanti un altro
Attacco e presso a uomo tutto campo, gioco a tutto campo
Sul fottuto campo gioco a tutto campo
Avanti un altro, avanti un altro
Attacco e presso a uomo tutto campo, gioco a tutto campo

Non voglio piacere a tutti voglio solo fare dischi (fammi reccare)
Ho seminato, mai raccolto frutti manco mai raccolti fischi (manco mezzi)
La mia carriera è una fottuta storia allucinante (assurda)
Fine primo tempo, al tempo vedo pagine del libro ancora bianche
Piango da solo (piango da solo)
Non canto vittoria (non canto vittoria)
Faccio da solo (faccio da solo)
La collera ingoia (la collera ingoia)
Niente scorciatoia, si la vita è troia ma di me si è innamorata
Stessa traiettoria, tieniti la gloria scopo con la Dea bendata
Sto nazismo nei novanta ha dato vita al peggio dello schifo (peggio dello schifo)
Oggi vale tutto e più ti omologhi a sta puttanata più sei un fucking figo
Mi sta bene, dico vi sta bene
Penso che le nuove leve ci hanno visto bene
Cristo chiedo un listo erede
Sono provvisto e presagisco un esorcismo senza fede (senza fede)
Così nel giusto che mi contraddico quando cazzo voglio
Quanto cazzo squaglio, quanto cazzo odio
Quanto cazzo ammaglio ancora il foglio (faccio quel cazzo che voglio)
Torna l’inverno, fratello mettiti il soprabito
Dal lato pratico un ruolo emblematico
Me ne fotto e tiro dritto, Morabito

Tutto sul campo, tutto sul campo
Sul fottuto campo gioco a tutto campo
Avanti un altro, avanti un altro
Attacco e presso a uomo tutto campo, gioco a tutto campo
Sul fottuto campo gioco a tutto campo
Avanti un altro, avanti un altro
Attacco e presso a uomo tutto campo, gioco a tutto campo

Testo A tutto campo Egreen