In ricordo di Primero: Cor Veleno All Stars - Tributo Primo (Video completo)

Porta la crew del gioco / fino alla fine nel fuoco / nell’epicentro del rogo / sotto al palco cor fomento in mezzo al pogo

Con lo stesso spirito di chi ricorda il nome di chi è Primo a pieno titolo, Cor Veleno mantengono viva la memoria del loro compagno nonché colonna del rap italiano.

A un anno esatto dalla scomparsa di Primo Brown ecco il video girato durante l’evento in cui molti amici e colleghi hanno suonato in suo ricordo. Buona visione!

Grandi Numeri – voce
Primo – voce
Squarta – macchine infernali e samples
Danilo Zamibrady Davelli – batteria
Gabriele ‘Gabbo’ Centofanti – basso
Davide Aru – chitarra
Ivan ‘Ibbanez’ Donadello – cor veleno riot brother
Mauretto Belardi

0:54 Primo Rhymes – Primo
1:56 Trastevere – Grandi Numeri
5:10 Non Mentirmi Mai – Tormento
10:51 Non Me Ne Fotte Un Cazzo – Mad Buddy
14:41 Sotto Shock – Nitro
18:18 Ciao Frate’ – Coez
22:06 Falso – Rancore
26:17 Sembrava Un Gioco – Amir, Ill Grosso
31:01 Diamanti – Gemitaiz
34:44 Con La Morte Non Si Scherza – Roy Paci, Hyst, Fabio Fedra
40:42 Due Minuti e Trenta De Merda – Rak
43:11 Ottimo – Piotta
47:03 21 Tyson – Stokka
50:19 Potente In Culo – Cane Secco
53:29 Cantano Tutti – Mezzosangue
56:23 Johnny Marsiglia – In Nome Del Padre
59:51 Le Guardie, I Pompieri e L’Ambulanza – Salmo
1:04:11 Tanti Saluti – Colle Der Fomento
1:08:31 Spigne ! – Ensi
1:13:20 Cor Veleno – Danno

Logo Primo : Daniele Tozzi

L’ audio non è stato editato, volevamo far rivivere esattamente a chi non c’era cosa è successo quella sera.

Donato Cerone
Lucano dal mezzo sangue pugliese (un po' come nel film di Harry Potter, ma senza il principe). Mi occupo di comunicazione digitale, amo l'economia di azienda e ogni forma organizzativa. Mi piacciono le parole, ancor di più se sono incasellate tra gli schemi metrici e le melodie su quattro quarti del rap, quelle della musica rock o del cantautorato. Sono appassionato di supereroi, come quelli dei fumetti che hanno spazio su grande schermo e serie tv, ma nella vita vera preferisco gli sfigati.