Dopo un lungo periodo di assenza dalla scena, Maruego stavolta sembra fare sul serio. Infatti a pochi mesi di distanza dal brano “Terra bruciata“, pubblica il nuovo singolo “Moneygram” accompagnato dal video pubblicato su Youtube:

Dopo un esordio col “botto” nel 2014 quando Maruego fu praticamente il primo a introdurre il genere che oggi chiamiamo “trap” e che domina le classifiche, l’artista di origini marocchine ha avuto un periodo di purgatorio, pagando forse lo scotto di essere arrivato un pò in anticipo rispetto ai suoi colleghi che qualche anno dopo hanno fatto esplodere la trap, appunto.

Oggi Maruego con il singolo “Moneygram” sfoga la sua rabbia con una serie di rime piuttosto dirette e che parlano di lui in prima persona e della sua voglia di affermare la sua identità:

“E ora sono io mio fratello, sono io mio papà, sono io l’etichetta, sono io il manager, sono io l’avvocato, sono io il mio plug, sono io la novanta, sono io la metrò, sono io il contenuto, sono io il primo fan, sono io il portafoglio, sono io la mia gang”

Il brano vanta la produzione strumentale di Slembeatz ed è stato mixato e masterizzato da Marco Zangirolami, mentre il video girato a 360° è diretto da Andrea Più.