Rap ItalianoUnderground"Manicomio" anticipa il nuovo disco di Greve e Croma

“Manicomio” anticipa il nuovo disco di Greve e Croma

-

- Advertisement -

Manicomio” è il primo singolo estratto dal nuovo album che vedrà riunirsi la coppia Greve & Croma, infatti il nuovo lavoro è quasi pronto ed avrà il titolo di “Amaro

Come vi abbiamo ampiamente raccontato, Greve è reduce dalla pubblicazione di uno dei lavori più importanti della sua carriera, ovvero l’ep “Eternal mentre per quanto riguarda Croma l’ultimo progetto di spessore è quello proprio con Greve, Esa e Dj Grappo insieme ai quali ha realizzato l’album “4YOU”.

Insomma, non si batte certo la fiacca in questo lato dell’underground, e in attesa dell’album,  gustiamoci il primo video “Manicomio” realizzato da Mattia Di Matera, mentre la traccia – così come il resto di “Amaro” – è stata registrata, mixata e masterizzata al Press Rewind Studio di Bassi Maestro.

Avatar
Andrea Bastia
Appassionato di cultura hip hop da ormai troppi anni e writer fallito, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli artisti emergenti e a quella sui Graffiti.

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!