Rap UsaNews Rap UsaKatalyst campiona i Camaleonti per Guilty Simpson!

Katalyst campiona i Camaleonti per Guilty Simpson!

-

- Advertisement -

Guilty Simpson – emcee di Detroit – ci regala un nuovo singolo dal titolo “Testify”, prodotto da Katalyst produttore Australiano, che esce ler la Stones Throw Records (etichetta con la quale ha pubblicato anche il suo ultimo lavoro “Detroit’s Son”).

La particolarità di questo pezzo, è che il campione utilizzato da Katalyst arriva direttamente dalla nostra terra: il pezzo in questione è “Applausi” dei Camaleonti, o – secondo alcuni – la versione Yugoslava di Zlatko Golubovic “Aplauzi”.

The Golden Edge
The Golden Edgehttps://www.facebook.com/TGEFamilia
Classe '82, seguo tutto ciò che riguarda l'Hip-Hop da più di 20 anni, ma non preoccupatevi: ho iniziato a capirci davvero qualcosa da pochissimo tempo. Per vivere provo ad occuparmi di architettura, design e soprattutto faccio il marito ed il papà. Mentre cerco di collezionare più dischi possibili, vi racconto quello che mi passa per la mente sulle pagine del nuovo hano.it e sulla pagina The Golden Edge.

Le ultime

“Versi in paradiso” è il nuovo singolo del rapper varesino Sclaice

"Versi in paradiso" è il titolo del nuovo singolo del rapper, dj e produttore Sclaice che attualmente sta lavorando...

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!