Rap ItalianoNews Rap ItaFabri Fibra condannato per diffamazione

Fabri Fibra condannato per diffamazione

-

- Advertisement -

Fabri Fibra condannato per diffamazione

Fabri Fibra è stato condannato a pagare una multa e provvisionale di 20mila euro per le allusioni sessuali nel pezzo “A me di te” contro Valerio Scanu contenuta nell’album “Guerra e pace“.

Per la difesa del rapper di Senigallia la tesi è quella del “Le immagini forti sono essenziali nel rap“.

Per l’accusa invece: “Chi si rivolge ai giovani non faccia passare messaggi omofobici

La sentenza del tribunale di Milano sancisce quindi che essendo trascorsi i termini per ogni eventuale impugnazione, la sentenza può considerarsi definitiva.

Ecco la rima incriminata:

Vento in poppa, come un veliero
Vengo in bocca, come a (Valerio)
Che in verità è una donna
A me sta bene, il mondo è vario

Speriamo che non vadano a sentirsi anche il resto delle canzoni. Occhio rappers

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!