Testi CanzoniDaniele Silvestri - Come se (Testo)

Daniele Silvestri – Come se (Testo)

-

- Advertisement -

Daniele Silvestri Come se Testo

Come se testo estratto dall’album Acrobati di Daniele Silvestri

Se potessi io lo farei sparire
quello che sai tu quello che so io di te
cosa non farei per ricominciare
cosa non darei per vederti ridere come se
fosse un’ipotesi
come se
potessi scegliere

Se potessi io stare a un altro tavolo
guarderei a te mentre sei al telefono
e mi chiederei chissà cosa si dicono
e mi ingelosirei senza averne titolo
mi innamorerei praticamente subito
come se
fosse urgentissimo
come se
fosse un miracolo
ti direi solo cose nuove che
potrei sorprendermi potremmo fare
come se
come se

Se fossi superman
girerei intorno al mondo
e lo farei tornare esattamente al punto
in cui ti ho detto per la prima volta amore
e nei tuoi occhi c’era solo lo stupore
come se avessi tutto il tempo per decidere
come se avessi tutto il mondo da conoscere
come se
come se
ti direi solo cose nuove che
potrei sorprenderti potremmo fare come se

Daniele Silvestri Come se Testo

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!