Dopo l’album “Trappo tardi” di cui vi abbiamo parlato in queste pagine, torna a farsi vivo Barf con un nuovo lavoro.

Stavolta si tratta di un ep dal titolo piuttosto ironico “Barfanculo“, un progetto di 6 pezzi per un totale di poco più di 16 minuti ma nei quali come il suo solito Barf ci intrattiene con il suo flow divertente, tecnicissimo e farcito di giochi di parole e incastri metrici funambolici.

In particolare in questo lavoro si nota un misto tra rassegnazione e insofferenza verso le nuove “tendenze” che comandano attualmente il mercato, a scapito del rap fatto come si deve che rimane sempre un pò danneggiato da queste nuove mode. Da qui l’idea del pezzo “Mi piace far la cacca“, perchè (come spiega lui stesso) adesso a tutti piacciono le cagate…

Vi lasciamo il link Spotify per ascoltare l’ep, in attesa di news da parte di Barf che sono sicuro non tarderanno ad arrivare…

Avatar
Appassionato di hip hop da ormai quasi vent'anni, dopo qualche esperienza in proprio sul web approda definitivamente su Hano. Si occupa della rubrica dedicata agli emergenti e ai Graffiti