Testi CanzoniAnnalisa - Inatteso (Testo)

Annalisa – Inatteso (Testo)

-

- Advertisement -

Inatteso Testo Annalisa, estratto dall’album “Se avessi un cuore“.

Annalisa Inatteso Testo

Tu sei così
Inatteso
Ti trovo qui ma io non credo al caso
Inatteso come un fulmine sulla strada
Che illumina le ombre più scure
Arrivata fino a qui non mi aspettavo niente
Ma adesso aspetto te
Senza fine senza nome
Adesso aspetto te
Sei la terra che si muove
Sarai per sempre

Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Tu sei così
La mia intenzione
Eri già qui
Ma io guardavo altrove
Come chi si lascia dietro l’orizzonte
E un sorriso lo nasconde
Arrivata fino a qui non mi aspettavo niente
Ma adesso aspetto te
Senza fine senza nome
Adesso aspetto te
Sei la terra che si muove
Sarai per sempre

Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Proprio quando non volevo immaginare
Qualcosa che somigli a te
Proprio quando mi bastavo tra i miei confini
Tu sei possibile
Proprio quando restava
Solamente la sera
Da tenere per me
Non mi aspettavo te
Senza fine senza nome
Adesso aspetto te
Sei la terra che si muove
Sarai per sempre

Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Inatteso
Continuamente

Le ultime

“Verso Sud” il nuovo singolo di Puro e Noà, in attesa del loro album

Il singolo "Verso Sud" è l'ultimo estratto dall'album di Puro aka Soultrain e Noá che avrà il titolo di...

Fuori il video di “Mai più”, il nuovo pezzo di Claver Gold con Davide Shorty

"Mai più" è il secondo singolo che anticipa l'album "Questo non è un cane" di Claver Gold. Anche questo...

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo di Mistaman, il rapper affiliato alla Unlimited Struggle che ha...

Il sogno dei Lyricalz adesso è realtà (ma non la loro)

  Non mi accontento e godo, chi si accontenta ha perso Sempre più spesso faccio sogni di successo Per me è un...

Interviste

Intervista a Mistaman: “tecnicismi a parte, voglio fare musica che rimane”

Lo scorso 24 giugno è uscito il nuovo singolo...

Intervista ad “Assalti Frontali”: dopo 30 anni siamo ancora poesia di strada

Intervista a cura di Jules Bonnot “Volevo fare una rivoluzione...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!