Leggi il Testo Storia di una farfalla Lowlow. “Storia di una farfalla” è una canzone di Lowlow, prodotta da BigFish ed estratta dall’album “Il bambino soldato” (2018) fuori per Sugar. Storia di una farfalla Lyrics

Testo Storia di una farfalla Lowlow

Come se non fosse vita
Come se non l’accettassi
Come se fossi chiuso in gabbia
Due millimetri quadri esatti
Io credo di avere le ali
Non sempre ne sono convinto
Siamo tutti bipolari
È crederci speciali che ci rende tutti uguali
Sono uscito fuori da un uovo
Ignoravo questo pianeta
Hai cantato il calore di un suono
Hai dormito sulla seta
Voglio soltanto cambiare
Dio si aspetta da me che migliori
Tu conosci solo il vecchio me
Ora sogno infiniti colori

Sono sempre insieme a te e non te ne accorgi
Siamo fragili, noi siamo sempre esposti
Io non so in chi credi tu, io nei miei sogni
So che io devo volare a tutti i costi

Un giorno mi risvegliai
Un posto così grande non l’ho visto mai
E mi manca la mia vecchia casa
Tutti mi ripetono sei grande ormai
Anche se volo mi sento così indifesa
Gioco coi bambini nel cortile di una chiesa
Una volta una bimba mi ha quasi presa
Dicono la vita è un dono
Meglio dire una sorpresa
Cerco l’amore, che arriva portato dal vento
Ma odio aspettare
Abbiamo un’altra concezione del tempo
Se odiassi volare?
Se fossi una cosa che non ho mai detto?
Può avere cicale costrette a cantare
Anche se non è ciò che hanno scelto

Sono sempre insieme a te e non te ne accorgi
Siamo fragili, noi siamo sempre esposti
Io non so in chi credi tu, io nei miei sogni
So che io devo volare a tutti i costi

Tutti i giorni che restano sulla terra
Fare in modo che siano tutti speciali
Fare in modo di mostrarvi la bellezza
Ma non vedi i colori sulle mie ali
Ma vorrei solo provare quella brezza
Tipo come se non ci fosse un domani
E non perdere mai la sicurezza
Di avere intorno solo persone che ami
E non c’è tempo per provare tristezza
C’è così tanta bellezza se guardi bene
C’è così tanto silenzio quando fa notte
Trovo il coraggio soltanto se stiamo insieme
Provo solo emozioni che non capisco
E forse questo dolore non mi appartiene
E non perderò mai la sicurezza
Che tu sei il filo di seta che mi sostiene

Sono sempre insieme a te e non te ne accorgi
Siamo fragili, noi siamo sempre esposti
Io non so in chi credi tu, io nei miei sogni
So che io devo volare a tutti i costi

Sono sempre insieme a te e non te ne accorgi
Siamo fragili, noi siamo sempre esposti
Io non so in chi credi tu, io nei miei sogni
So che io devo volare a tutti i costi

E guardati là
Oltre il fascio di luce della luna piena
Nel mondo c’è tanta bellezza
In fondo ne vale la pena
La catena dell’ecosistema
Si unisce e forma un diadema
L’ultimo volo poso su una mano
Che scrive e mentre scrive trema

Lowlow - Il Bambino Soldato (Album)
Lowlow – Il Bambino Soldato (Album)

Testo Storia di una farfalla Lowlow

Seguici su INSTAGRAM - FACEBOOK