Ntò - Rinascimento
Ntò - Rinascimento

Leggi il Testo Pe t’avé Ntò. “Pe t’avé” è una canzone di Ntò estratta dall’album “Rinascimento” (2019). Pe t’avé Lyrics

Testo Pe t’avé Ntò

Pe t’avè nu pavè ‘e diamanti, nun avasta
Je te vglio pecchè si crisciuta cà vascio
Stongo ascenno da ‘o studio
Sto fernenno ‘o missaggio
Pe’ fa ‘e cose a zezzuso scritte dint ‘e messaggi
Tu me saje meglio ‘e me, me saje meglio ‘e ‘sti nfam
Jamm! Saglieme mbraccio, famme scennere ‘a raggia
Voglio capì quanto aveto se po’ saglì carenno
Sapè quanto fa cavero a vierno si staje venenno
Cosce e lettera ”V” segno c’aggia vinciuto
Cu mme nun arragiune, isso nun c’ha maje raggiunto
E’ proprio assurdo chillu juorno pareva vacanza
Eramo sule asciuti ‘o sole da ‘o scuro ‘e na stanza
Saccio ca nun me chiamme ma me scrive e me contatti
Pecchè nun accietti ca nun te staje, sulo arricurdanno?
Pe t’avè nu caveau e denare nun avasta
Fall ‘e regnere a vocca, nuje rignimmice ‘e sacche

A te stessa dice no (ti voglio)
Po’ n’ ata vota cu mmè (ancora)
Je me chiedo che ce vo’
A capì ca l’unico song’ je?

A te stessa dice no (ti voglio)
Po’ n’ ata vota cu mmè (ancora)
Je me chiedo che ce vo’
A capì ca l’unico song’ je?

Si’ tu ca me faje trasì
Nun vide ma puo’ sentì
Nisciuno te vo’ comme te vulesse je
Oh (no) te vuo’ divertì

Mo’ stamme ccà
Dinto e fore ‘o core
Pe ce ‘mparà ca ce vulimmo ancora
Me manca a menta toja
‘E ccurve? Peggio ancora
Ognuno ‘e fatti suoi
Chi te pensa vene ‘nsuónno
Céline mmano ‘a matina
Fa friddo, curre, fatica
Cucina, cagno ‘e vestiti
Ma ‘ncapa ‘o stesso mutivo
‘E problemi da ca nun ce stive
Si m’alleno pò ‘a gestisco
Tutto chello ca voglio
Tutto chello ca voglio si tu
Pure dinto ‘a n’ ata vita aspettasse
Ca caresse ‘a linea si rispunne
Pensa ca te puo pentì
Pensa a quanto s’ infelice dóppo si te spuse
Me sballavo cu ‘o gas
Mo cu ll’aria ‘e nu vaso
Jamme! Ferma cu ‘e mmane
Stamme p’arrivà ‘a casa

A te stessa dice no
Po’ n’ ata vota cu mmè (ancora)
Je me chiedo che ce vo’
A capì ca l’unico song’ je?

Lo farei: spingerei il bottone, tirerei io grilletto
Fino in cima al muro giù dal parapetto
Lo sai che ti voglio voglio voglio ancora, ancora
Lo farei: salterei il bancone, manterrei il segreto
Mentirei con tutte, solo in te io credo
Lo sai che ti voglio voglio voglio ancora, ancora

Lo farei, mentirei per te

Ntò - Rinascimento
Ntò – Rinascimento

Testo Pe t’avé Ntò