Genzo - LFPV Vol.1 (Album)
Genzo - LFPV Vol.1 (Album)

Leggi il Testo MVTES Genzo. “MVTES” è una canzone di Genzo estratta dall’album “LFPV Vol.1”. MVTES Lyrics

Testo MVTES Genzo

Voglio questi soldi proprio come i Mates
Voglio questi soldi proprio come i Mates

Tu non fotti con la nostra squad
Frate risorgiamo dalle ceneri tranquillo che a ‘sta roba ci pensiamo noi
Adesso il rispetto dei Mates lo prendiamo e mettiamo da parte
Spingo su ‘sta roba perché è roba buona mentre picchio St3pNy e SurrealPower
Ascolta ‘sta merda, frà ci metto l’anima, no non quell’Anima che non si può
Tu conosci Vegas frate io conosco solo Sony Vegas e Vegas Jones
Le vostre canzoni un obrobrio no proprio frà non ce la faccio
Anima e Sabri cugini, chi cazzo ci crede, più fake dei video reaction
La squadra è arrivata per prendervi il trono, ce lo prendiamo tipo Sparta
Voi non mi zittite che ho rime infinite come le vostre serie su Minecraft
Giro sopra un mezzo nero con un mezzo nero con sta roba puoi succhiare tipo Pampero
Fra non ti ho insultato non è vero, guardare un tuo video è come mangiare un Habanero intero

Voglio questi soldi proprio come i Mates
Fiere, sushi e Lamborghini come i Mates
Sempre su in tendenza proprio come i Mates
Sempre in homepage, proprio come i Mates
Frà come i Mates [x11]

Uno, due, tre Passo!
Uno, due, tre Cacio!
Alla tua tipa piaccio più dei Mates
Più dei loro Gameplay
Balla sul cubo di minecraft, piena fattanza
Non c’è bis che m’avanza
Monopolizzo il tubo dalla mia stanza
I video che fate voi sono assurdi
Riempite le tasche voi furbi
Non è mai tardi per chiedere Surry
Monetizzate anche gli insulti
Si vendono l’anima, per venire in fiera e vedere Anima
Il lavoro lo spiega Dottor Vegas
Volate pure a Las Vegas
Non mi serve un manager per puntare in Alto
Nemmeno qualità, del resto io non so fare altro
(Non so fare altro [x4])

Voglio questi soldi proprio come i Mates
Fiere, sushi e lamborghini come i Mates
Sempre su in tendenza proprio come i Mates
Sempre in homepage, proprio come i Mates
Frà come i Mates [x11]

Sul pezzo da quattro secondi e già non mi batte nessuno
(No no no)
Lo faccio per voi e un cazzo di trono d’oro sotto il culo
Non dirlo a nessuno che segui ‘sti quattro
Snobba ‘sti scemi ed iscriviti ad Asto
Canzone dei Mates? No grazie, io passo
Sul mercedes nero facciamo devasto
Più guardo gli iscritti di St3pNy e più penso ‘Cazzo mene!’
Guarda quanto cazzo fa schifo, mangia più di me e CiccioGamer insieme
Forza Surry! Falla finita!
Ma quando la smetti con Minecraft ITA?
Sopra questo mondo c’hai perso la vita
Peso il tuo talento sopra il mio tanita
Anima e Sabri che coppia perfetta
Ora che Sasha non lancia la frutta
In un secondo scaliamo la vetta, ci prendiamo tutto da casa mia in tuta
Frate cito Surry, vado sul sicuro
“Ciao a tutti caciotti”… e un bel vaffanculo (oh oh)
Voglio questi soldi proprio come i Mates
(Come i Mates [x3])

Testo MVTES Genzo