Testi CanzoniMarracash & Guè Pequeno - Maledetto Me (Testo)

Marracash & Guè Pequeno – Maledetto Me (Testo)

-

- Advertisement -

Maledetto Me Testo, estratto dall’album di Marracash & Guè Pequeno dal titolo “Santeria“. Puoi acquistare l’album in Vinile o Cd.

Testo Maledetto Me Marracash Guè Pequeno

Oh yeh…

Versa Coca e Jack
Solo quando sono fuori e cerco te
Ogni volta che ti chiamo sai perché
Maledetto me
Solo quando sono fuori sono in me

Sei già sotto perché tu stai sotto
E sei già sotto e non hai niente sotto (Maledetto me!)
Sei già sotto perché tu stai sotto
E sei già sotto e non hai niente sotto (Maledetto me!)
Maledetto me (Me l’hai detto te!)
Me l’hai detto te (Maledetta te!)

Avevo già perso giudizio quando ti ho scritto
La sera mischio Jack e Stilnox, menu fisso
E ci ho provato subito tipo “o la va o la spacca”
E lei cercava proprio uno che va là e la spacca
È fresca e ha la pelle di pesca, dove l’ho pescata?
Come tutte è sciroccata
Le tengo ben ferma la testa, pesca sciroppata
No non resta scioccata
E non ho fatto male i conti, dubbi molti
Non è la tipa mia, lo so, è la tipa dei miei soldi
È come la coca la tipa dei sogni
Che quando è buona bro, ci mangi, ci scopi, ci dormi
Le hai provate tutte, tutto il repertorio
Se manchi lasci un accessorio, marchi il territorio
Ed ho giurato “non ti cerco finché muoio”
Però qualche giorno dopo

Versa Coca e Jack
Solo quando sono fuori e cerco te
Ogni volta che ti chiamo sai perché
Maledetto me
Solo quando sono fuori sono in me

Dici che mi blocchi tanto poi mi sblocchi
Era con lui che lo facevi ma a me che pensavi
I colpi sono calibrati, i soldi carismatici
Ti tocco nei modi più giusti, ma ti amo in quelli più sbagliati
Rime d’autore Kaurismäki
Dici: “Tu sei pazzo”
Ho prenotato qui soltanto per una fellatio
Vuoi diventare famosa? Sto posizionato
Sopra di te, è un posizionamento di mercato
Bevo troppo gin Hendrick’s
Dannato Jimi Hendrix
Tu mi vuoi lamare come Kendrick
All’inizio tutto ha senso finché è solo sesso
Brillo nei lati negativi si un diamante grezzo
Prima pensavo fosse il top comprarmi un Cartier
Ora entro in galleria a comprarmi arte
Sei passata al lato oscuro come un Sith
Sei già salita, sei già svestita

Versa Coca e Jack
Solo quando sono fuori e cerco te
Ogni volta che ti chiamo sai perché
Maledetto me
Solo quando sono fuori sono in me

Sei già sotto perché tu stai sotto
E sei già sotto e non hai niente sotto (Maledetto me!)
Sei già sotto perché tu stai sotto
E sei già sotto e non hai niente sotto (Maledetto me!)
Maledetto me (Me l’hai detto te!)
Me l’hai detto te (Maledetta te!)

Le ultime

Murubutu, ecco il nuovo singolo “Daimon”

Dopo l'uscita dell'album "Storie d'amore con pioggia e altri racconti di rovesci e temporali", MURUBUTU torna con un nuovo...

Marracash proclama Fè vincitore della “Google Nest Room Audition”

Il rapper classe 1994 Fè è stato proclamato vincitore della "Google Nest Room Audition", un audizione organizzata da Marracash,...

L’incontro tra The Old Skull e Suarez è una “Mina vagante”

Dopo l'album "Antieroe 3 - The Punisher" il rapper romano Suarez torna a sputare rime crude e lo fa...

Online il nuovo video di Dargen D’Amico “Ubriaco di te”

Venerdì 17 Jake La Furia non è stato l'unico ex Club Dogo a pubblicare qualcosa di nuovo, infatti Dargen...

Interviste

Intervista a Kento: il rap “politicizzato” è solo una piccola parte della mia ispirazione

Intervista a Kento che, dopo qualche esperienza "parallela" (di...

Intervista a UanmNess: per me il rap deve parlare, esprimere e comunicare

Dopo la pubblicazione del suo ultimo album "Prince Caffè"...

Questo, potrebbeInteressarti!
Selezionati per te!