Dargen D'Amico - La vocina nella testa
Dargen D'Amico - La vocina nella testa

Leggi il Testo La vocina nella testa Dargen D’Amico. “La vocina nella testa” è una canzone di Dargen D’Amico. La vocina nella testa Lyrics

Testo La vocina nella testa Dargen D’Amico

La vocina nella testa non mi soddisfa l’anima
Dice in caso di emergenza fare molti bambini
Ma cerca di non morire e chissà quando ti ricapita
Piuttosto fatti un brodo di erbe sassi marini

Inconsciamente mi convince di non avere più limiti
E di potere sopravvivere all’anno delle bacche magre
Il sapore non è il massimo ma il cervello riesce a sopravviverci
E l’anno dopo si ingegna e mi insegna e così imparo a coltivarle
Perché non ha ancora vinto insufficienti dieci miliardi
Finché non ha terminato l’ultima isola disabitata
Ti fa scegliere una donna in base alla qualità delle sue carni
E ti fa subire un fascino maggiore se la donna è disabbigliata
Se stai male maturi il doppio
Dice la mia evoluzione
Tipo la sindrome premestruo
E poi di nuovo l’ovulazione

La vocina nella testa non mi soddisfa l’anima
Dice in caso di emergenza fare molti bambini
Ma cerca di non morire e chissà quando ti ricapita
Piuttosto fatti un brodo di erbe sassi marini

Il computer per qualche ragione
teme molto il mio seme
e mi dà un’acqua che mi sterilizza
nel giro di qualche stagione

Testo La vocina nella testa Dargen D’Amico